in

Pordenone, grave incidente: morti due giovani di 19 e 16 anni

Terribile tragedia nel giorno di Pasquetta, lunedì 22 aprile 2019, nelle strade del Friuli Venezia Giulia, in provincia di Pordenone. Due giovani infatti hanno perso la vita nelle scorse ore a seguito di un drammatico incidente stradale avvenuto tra gli abitati di San Giorgio della Richinvelda e Spilimbergo.

grave incidente

leggi anche: Cervia incidente mortale, ubriaco causa scontro frontale: Giovanna Santorelli perde la vita a soli 29 anni

Grave incidente a Spilimbergo

Il dramma si è svolto intorno alle 16 del giorno di pasquetta. Un ragazzo di 19 anni di origini moldave e una ragazza di 16 anni, entrambi residenti a Spilimbergo, viaggiavano sulla stessa vettura, una vecchia Ford Fiesta bianca e si sono schiantati. Al momento dello schianto mortale si trovavano lungo una stradina sterrata che collega i due comuni sopracitati, più precisamente presso la località Rauscedo, nel territorio del comune di San Giorgio della Richinvelda.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti si tratterebbe di un incidente autonomo, non sono coinvolte altre vetture. Sembra che il ragazzo alla guida dell’auto abbia all’improvviso perso il controllo del mezzo. Si trovava in un tratto rettilineo di sterrato e avrebbe sbandato, rovinando fuori strada e cappottandosi più volte. I motivi per cui ha sbandato non sono ancora stati accertati, la vettura ha concluso il suo percorso cappottandosi.

grave incidente

leggi anche: Gerry Scotti figlio, paura per Edoardo in ospedale dopo un incidente: ecco come sta

Incidente Spilimbergo: vani i tentavi di soccorso

L’impatto è stato tremendo. La parte anteriore della vettura è completamente distrutto e non ha lasciato scampo ai occupanti. Sul posto, oltre agli agenti della polizia stradale di Pordenone, sono subito accorsi i vigili del fuoco di Pordenone e Spilimbergo, che hanno dovuto estrarre i due ragazzi dalle lamiere contorte della vettura. I sanitari del 118 hanno provato a rianimare i due ragazzi senza nessun risultato. Gli sforzi di tutti sono stati vani, per i giovani non c’è stato più niente da fare. La vettura distrutta, è stata infine rimossa da una gru. (foto repertorio)

Maisons du monde offerte di lavoro: nuove assunzioni in Italia, posizioni aperte, requisiti, come candidarsi

Reddito di cittadinanza, importo basso: conviene comunque accettare il sussidio?