in ,

Portland, spari alla manifestazione ‘anti-Trump’: ferito un manifestante

Qualcuno ha aperto il fuoco durante una delle tante manifestazioni di protesta negli Stati Uniti contro la elezione del nuovo presidente, Donald Trump. 

A Portland, in Oregon, un manifestante è stato ferito da un colpo di pistola: il fatto sarebbe accaduto mentre i manifestanti stavano attraversando il Morrison Bridge, ne dà notizia la Polizia.

Il messaggio via Twitter delle forze dell’ordine statunitensi è stato chiaro: “Tutti devono immediatamente lasciare l’area”. Le indagini per la identificazione del soggetto che ha aperto il fuoco sono in corso. La Polizia ha lanciato un appello invitando eventuali testimoni a fasi avanti.

Questa è la terza notte di manifestazioni ‘anti-Trump’ negli Stati Uniti, da quando ha avuto luogo la sua elezione a 45° presidente Usa. Accese le contestazioni di chi non lo ha votato e in diverse città americane in queste ore grida il suo dissenso: “Trump non è il mio presidente!”.

olio di palma sostenibile e segregato, olio di palma sostenibile, olio di palma segregato, olio di palma cos'è, olio di palma chi lo utilizza,

Olio di palma sostenibile e segregato: cos’è e chi lo utilizza

Camorra, intercettazioni rovinate: 15 anni di lavoro in fumo, i Boss brindano