in ,

Poste Italiane: raccomandate e assicurate più care, ecco le nuove tariffe delle spedizioni

Novità dal mondo di Poste Italiane, anche se non troppo buone per gli utenti: è lo stesso ente a rendere noto attraverso una nota ufficiale che a partire dal 10 gennaio 2017 le tariffe di alcuni servizi di spedizione – dalle raccomandate alle assicurate – saranno incrementate.

Nello specifico, per le raccomandate “di base” (entro i 20 grammi) il costo salirà da 4,50 a 5,00 euro, mentre per lo stesso servizio internazionale il “ritocco” – applicato su tutti gli scaglioni di peso – sarà di 65 centesimi (il costo dell’invio, quindi, passerà da 5,95 a 6,60 euro).

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE UTILI SU URBAN POST!

Gli aumenti riguarderanno anche la posta assicurata. Le nuove tariffe verranno applicate su plichi di peso superiore ai 20 grammi, sia per gli invii in Italia che all’estero. Un esempio? La tariffa per gli invii di valore fino a 50 euro e di peso compreso tra i 20 a 50 grammi passerà da 6,90 a 7,25 euro. Aumento di 60 centesimi anche sulle tariffe di posta assicurata internazionale: per la stessa fascia di peso, quindi, si passerà dai 9,40 a 10 euro.

Anche le tariffe dell’Atto Giudiziario saranno incrementate in tutti gli scaglioni di peso: gli invii fino a 20 grammi passeranno dai 6,60 ai 6,80 euro. Con riferimento ai servizi Pieghi di libri e Pieghi di libri a tariffa ridotta editoriale, infine, sarà incrementata la componente del diritto di raccomandazione, che passa da 2,35 a 3,35 euro.

In apertura: logo tratto dalla pagina Facebook Poste Italiane

Fidanzata Cristiano Ronaldo Georgina Rodriguez

Cristiano Ronaldo fidanzata, le foto della bellissima Georgina Rodriguez

Film in uscita dicembre 2016: Poveri Ma Ricchi con Enrico Brignano e Christian De Sica, la commedia natalizia e la crisi (TRAILER)