in

I posti più belli del mondo da visitare almeno una volta nella vita [FOTO]

Quello che vi proponiamo è un viaggio sensazionale attraverso i 10 posti più belli del mondo. Alcuni sembrano essere dipinti, visti i colori sgarcianti e particolari. Invece, si tratta semplicemente della forza della natura che crea degli spettacolari giochi di luce, regalando a chi li visita dei paesaggi bellissimi, da cartolina.

1) Fly Geyser o Fly Ranch Geyser, Nevada
Nonostante la sua nascita sia da attribuire all’intervento dell’uomo, che ha realizzato un pozzo sotterraneo, si può comunque affermare che la natura abbia fatto il suo corso, dando vita ad una spettacolare esplosione di colori. La creazione del pozzo risale al 1916. Dagli anni Sessanta, per via dell’energia geotermica che ha scaldato l’acqua, grazie alla forte pressione a cui è sottoposta, è possibile assistere a getti spontanei.

Image credit: Jeremy C. Munns vbia Wikipedia Commons/

Image credit: Jeremy C. Munns via Wikimedia Commons

2) Giant’s Causeway, Irlanda del nord
Nella contea di Antrim, colonne di origine vulcanica costituiscono la suggestiva conformazione rocciosa. Prima che si entrasse a conoscenza del fenomeno che ha portato alla formazione del Selciato del Gigante, oggi Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, antiche leggende irlandesi attribuivano la sua nascita alla presenza di giganti e battaglie titaniche.

Image credit: Ben_Kerckx via Pixabay

Image credit: Ben_Kerckx via Pixabay

3) Great Blue Hole, Belize
Letteralmente, si traduce come “grande voragine blu” ed effettivamente non potrebbe esistere descrizione migliore per uno dei dieci siti di immersione più rinomati del mondo.

Image via Wikipedia Commons
Image via Wikimedia Commons

4) Le montagne del parco geologico nazionale di Zhangye, Cina
L’attrazione più suggestiva dell’area protetta cinese sono senz’altro le montagne multicolore, che sembrano essere dipinte. La loro colorazione dipende dalla natura delle rocce che le costituisce.

Image via Wikipedia Creative Commons/Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0)
Image via Wikimedia Creative Commons/Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0)

Scopri le migliori destinazioni per vivere il fascino del mare in inverno a dicembre e gennaio

5) Reed Flute Cave, Cina
Anche in questo caso, ci si trova in Cina. Si tratta di una grande grotta, con un’infinità di stalattiti e stalagmiti. Il colore, in questo caso, non è dato dalla natura ma da una serie di luci colorate che ne illuminano le pareti.

Image credit: Bernt Rostad/Wikipedia Commons
Image credit: Bernt Rostad/Wikimedia Commons

6) Porta dell’Inferno, Turkmenistan
Si tratta di un cratere artificiale, creato incidentalmente dall’uomo, nel tentativo di trovare petrolio. L’azione dell’uomo ha aperto una via di fuga al gas naturale. Per ovviare al problema, cercando di contenerlo, è stato incendiato volontariamente. Il risultato è un cratere che brucia ininterrottamente.

Image credit: Tormo Sandtorv
Image credit: Tormo Sandtorv

7) Moraine Lake, Canada
Tra i meravigliosi paesaggi del Banff National Park, in Canada, si trova anche il lago glaciale. La bellezza da cartolina del Moraine Lake si riconosce sia in inverno che in estate, quando la superficie del lago diventa uno specchio che riflette la sorprendente cornice naturale che lo circonda.

Image credit: Wikilmages/Pixabay
Image credit: Wikilmages/Pixabay

8) Grand Prismatic Spring, Yellowstone
Nel mezzo dello spettacolare Parco Nazionale di Yellowstone, si trova la sorgente d’acqua calda più grande degli USA. Coloratissima e dalla forma circolare, è una delle attrazioni più apprezzate del parco (Immagine in apertura).

Image credit: Reiseblogger/Pixabay
Image credit: Reiseblogger/Pixabay

9) Il Salar de Uyuni, Bolivia
La Bolivia ospita uno dei più grandi deserti del mondo, nonché la più grande distesa di sale che esista. Secondo un’antica leggenda Inca, nel deserto si trovano gli occhi del deserto di sale, ovvero buchi che inghiottivano le carovane, dal momento che in certe condizioni di luce non sono visibili.

Image credit: OTSUKA88/Pixabay
Image credit: OTSUKA88/Pixabay

10) Le terre colorate di Chamarel, Mauritius
Il colore che contraddistingue ciascuno dei sette strati di terra dà vita ad un paesaggio da cartolina, nonché ad una tavolozza di bellezza incredibile.

Image credit: Wikimedia Creative Commons/Attribution-Share Alike 3.0 Unported
Image credit: Wikimedia Creative Commons/Attribution-Share Alike 3.0 Unported

In apertura: Yellowstone Lake in Yellowstone National Park – Skeeze/Pixabay

ministro esteri renzi gentiloni mogherini dimissioni

Paolo Gentiloni che squadra tifa? Ecco la più grande passione sportiva del Presidente del Consiglio

David Hamilton suicida

David Hamilton suicidio: la giornalista Flavie Flament racconta ‘Mi fotografava e poi mi stuprava’