in

Pranzo di Natale 2014: le 5 migliori ricette per un menù a base di carne

Il Natale si avvicina, ma come si può festeggiarlo concedendosi una giornata che delizi anche il palato dei più golosi? Il pranzo di Natale è sempre un bel punto interrogativo (o forse anche più di uno), meglio cucinare in casa o andare al ristorante? Rispettare la tradizione o essere originali e stravolgere il menù? Carne o pesce? Tutte e due? Mangiare italiano o scegliere una cucina differente dalla propria?

Sono molte le possibilità per preparare un menù che ci soddisfi, la prima mossa da fare è scegliere esattamente quale sarà l’elemento principale di tutto il pranzo, e poi cercare di adattare tutte le ricette, dall’antipasto al dessert. Vi consigliamo di organizzare bene anche il vostro piano di lavoro e tutti gli attrezzi che vi servono per la preparazione dei menù delle feste ottimi amici che vi semplificheranno la vita in cucina e velocizzaranno le vostre praparazioni sono il Cooking Chef km086 di Kenwood, la sfogliatriche per la pasta, un bel set di tagliatasta per ravioli, delle coppette per finger food

Ecco le 5 migliori ricette proposte per il pranzo di Natale 2014 da preparare in casa, con un menù a base di carne, iniziando a riordinare un po’ le idee. Antipasto: Voul-au-vent con mousse di mortadella. Primo: Cannelloni alla napoletana. Secondo: Faraona all’arancia o Stinco di maiale. Dessert: Coppette di panettone con panna.

 

Marco Pantani indagini

Caso Marco Pantani, svolta shock nelle indagini: il mistero della mollica di pane intrisa di cocaina

Sigaro toscano coltivato di nuovo manualmente a partire dal 24 novembre

Buone notizie: il sigaro toscano tornerà ad essere prodotto a mano