in ,

Prato, esorcismo e trattamento sanitario obbligatorio per famiglia posseduta dal demonio

A Prato la vicenda della famiglia posseduta dal demonio è tutt’altro che chiara. Ci sono di mezzo un esorcista e ben cinque persone per il quale è stato necessario il trattamento sanitario obbligatorio, uno per ogni membro nel nucleo. Tutto inizia con l’arrivo al pronto soccorso del figlio più piccolo, 15 anni. Ha diverse bruciature sulle braccia. I genitori dicono che sono stati loro perchè il figlio è posseduto dal demonio. Arrivano i carabinieri perchè la famiglia si scalda e ammette che in loro cinque, genitori, figlie e, appunto, ragazzino, c’è il diavolo. Non si è capito come mai il giovane abbia subito le bruciature sugli arti e anche per questo i sanitari decidono di trattenerli, ognuno in un ospedale toscano diverso. Questa, però, è solo la conclusione della storia. Ecco il resto della settimana da incubo.
notizie curiose prato

Era tempo che la famiglia diceva di sentire presenze e voci. Ma l’escalation si è aggravata, almeno a sentire loro, negli ultimi sette giorni, quando si sono rivolti al parroco della loro comunità. “Siamo posseduti e in casa nostra succedono cose strane”. Il giorno dopo il parroco si reca a casa loro con l’esorcista della provincia di Prato. La scelta è probabilmente più per accontentarli che non per una vera necessità, visto che l’intervento “ufficiale” di un esorcista prevede trafile lunghe con richieste alle sedi centrali. Sta di fatto che la famiglia posseduta non si fa trovare a casa, ma viene scoperta tutta insieme nel duomo di Prato, spaventata a morte.

La stessa cosa si verifica il giorno dopo, anche successivamente ad una benedizione dell’appartamento e della famiglia. Intanto si scopre che, negli ultimi giorni, le figlie maggiorenni sono state qualche volta in ospedale per disturbi vari. Poi la situazione degenera, con le bruciature sulle braccia del figlio e la volontà da parte dei genitori di scacciare il demonio. L’esorcista, monsignor Guglielmo Pozzi, ha in ogni caso dichiarato che non c’è alcuna presenza demoniaca nella casa della famiglia, in provincia di Prato.

Anticipazioni Il segreto lunedì 4 agosto: Enriqueta segue Juan e Soledad

striscia di gaza ultime notizie

Gaza, ultime notizie: tregua di 7 ore e continua il ritiro delle truppe di Israele