in

Premi alle tesi sul made in Italy: in palio 3.000 euro

Sei uno studioso o un neolaureato che ha discusso una tesi o condotto una ricerca sul “made in Italy”? Cogli al volo l’opportunità offerta dal Comitato Leonardo, che anche per il 2014 ha istituito diverse borse di studio con il finanziamento delle aziende coinvolte.

design premio tesi

I settori? Dall’automazione alla moda, dal patrimonio culturale all’efficienza energetica. C’è tempo fino al 31 ottobre 2014 per candidarsi ai bandi, che mettono in palio ad ognuna delle ricerche vincitrici 3.000 euro.

Di seguito i link che rinviano ai singoli premi:

– Due Premi G.S.E. – Gestore Servizi Energetici
– Premio Gruppo Bonfiglioli “Clementino Bonfiglioli”
– Premio LiuJo Luxury
 Premio “Alfredo Canessa” Centro di Firenze per la Moda Italiana
 Premio Corneliani S.p.A.
– Premio Perini Navi
– Premio Centro Orafo Il Tarì
– Premio Simest S.p.A.
– Premio “Linda Cena” Fondazione Bracco
 Premio Fondazione Manlio Masi

(fonte: Scambi Europei; immagine principale di Artigianato e Palazzo, da Flickr.com)

 

 

 

consigli utili

Diventare un imprenditore di successo: 20 qualità

fuorionda delrio

Renzi riforme in 1000 giorni e chiede all’Europa solidarietà sull’immigrazione