in

Premier League, Chelsea: Mourinho furioso con gli arbitri

Brusca frenata per il Chelsea di José Mourinho nella delicatissima sfida di Premier League andata in scena nella giornata di ieri allo ‘Stamford Bridge’ di Londra. I Blues, infatti, sono stati battuti dal Sunderland di Fabio Borini con il risultato di 1-2. Dopo il vantaggio di Samuel Eto’o è arrivato il pareggio ospite di Wickham, prima della rete decisiva dell’ex Roma su calcio di rigore al minuto 82.

Steven Gerrard

Tante sono state le critiche del Chelsea nei confronti del direttore di gara Mike Dean, sul quale Mou ha ironicamente dichiarato al termine della gara: “Voglio congratularmi con l’arbitro Mike Dean. Ha fatto una gara incredibile, è venuto qui con questo obiettivo e ce l’ha fatta. Bravo anche a Mike Riley, il capo degli arbitri. Stanno facendo cose fantastiche in questo finale di stagione“.

Queste le parole molto pesanti dello Special One, riportate da TuttoMercatoWeb.com. Nella giornata di oggi il Liverpool potrebbe approfittarne clamorosamente per portarsi a +5 sui londinesi, vincendo sul campo del Norwich. Con questo ipotetico vantaggio la vittoria del titolo si avvicinerebbe sensibilmente ad ‘Anfield Road’.

test shopping compulsivo

Come scegliere l’eleganza e risparmiare, tutto online

Mercato Juve: con Bologna decide Pogba. PSG e Real stanno a guardare e a sognare