in ,

Premier League, favola Leicester: Vardy entra nella storia, Ranieri gode

La domanda che sorge spontanea è: perché si vanno a prendere tecnici in Spagna, Francia, Germania e non solo, quando c’è gente come Claudio Ranieri che porta il Leicester (né il Manchester City né il Chelsea) al comando della Premier League e fa esplodere un attaccante come Vardy, cresciuto ma mai emerso, facendolo entrare nella storia come il primo giocatore di Premier League a segnare in 11 presenze consecutive?

Già, perché proprio ieri, non è bastato neanche il Manchester United per fermare i ragazzi dell’ex allenatore della Roma che, forse, possono anche essere rammaricati per il gol del pareggio di Bastian Schweinsteiger giunto allo scadere del primo tempo. Una vera e propria rivelazione questo Leicester, capace di tenere testa ai colossi del Manchester City e, per il momento, di mettersi alle spalle squadre come lo stesso United, l’Arsenal e il Tottenham. Merito soprattutto di un Vardy eccezionale, vero e proprio trascinatore di questa squadra.

Undici gol in altrettante partite significano record assoluto per la Premier League. L’attaccante inglese ha superato un mostro sacro come Ruud Van Nistelroy che, ai bei tempi del Manchester United di Alex Ferguson, era riuscito a raggiungere “solo” quota 10. Un record assoluto in Inghilterra ma non in Europa però: in Italia è un certo Gabriel Omar Batistuta il detentore del primato, con un undici reti; in Germania Gerd Muller ne ha fatti ben sedici in altrettante partite, mentre in Spagna, Lionel Messi è riuscito addirittura a farne ventuno di fila. Vardy vuole provare a scalfire tutti i record. La favola Leicester passa soprattutto dai suoi gol.

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

teresa cilia e salvatore di carlo

Uomini e Donne oggi, Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo si sposano: ecco l’indizio

Calciomercato Iturbe

Calciomercato Roma news, Iturbe se ne va: due big di Serie A su di lui