in ,

Premier League, tifosi minacciano sciopero contro il prezzo dei biglietti dello stadio

In Premier League la situazione si sta facendo incandescente a causa del rincaro dei prezzi dei biglietti all’interno degli stadi e i tifosi minacciano di lasciare vuoti gli impianti; una parte della protesta ha già preso il via sabato scorso ad Anfield Road dove i supporter del Liverpool hanno abbandonato lo stadio al minuto 77 della partita contro il Sunderland.

A parlare dell’ipotesi concreta di sciopero di massa delle tifoserie è la “Football Supporters Federation” che ha intenzione di organizzare una riunione con tutte le 20 tifoserie organizzate delle squadre che militano nel massimo campionato inglese per decidere una linea comune sulla scia di quanto fatto dai Reds; 77 sterline, circa 100 euro, per un posto nel settore Main Stand è troppo anche per Jurgen Klopp, tecnico del Liverpool, che ha predicato il raggiungimento di un punto di incontro al più presto.

La protesta dei 10mila di Anfield ha spinto intanto ad abbassare il prezzo degli abbonamenti in vista della prossima stagione ma dalle squadre non ci sono stati segni di avvicinamento; difficile pensare che le tifoserie riescano ad organizzarsi per lasciare gli stadi tutti insieme, per questo si potrebbe tentare di fare pressione sugli sponsor per avere risultati concreti.

Pensioni 2017 news: età pensionabile, gravosi e madri esonerati dall'aumento? Presentati emendamenti

Riforma pensioni 2016 ultime novità: pensione anticipata, ricongiunzioni e part-time primi passi per la flessibilità

sanremo 2016

Sanremo 2016: i 3 testi che ci hanno un pochino imbarazzato e l’unico degno di nota