in ,

Premio Strega 2016, Edoardo Albinati è il vincitore con “La scuola cattolica”

Il Premio Strega 2016 è stato vinto a Edoardo Albinati che ha presentato il romanzo dal titolo “La scuola cattolica”: già presente nella cinquina dei favoriti, l’autore ha sbaragliato tutti aggiudicandosi la 70esima edizione del prestigioso premio letterario.

E’ Edoardo Albinati il vincitore del Premio Strega 2016, il premio letterario giunto oramai alla sua 70esima edizione: nonostante le 1300 pagine, il suo romanzo dal titolo “La scuola cattolica” ha sbaragliato tutti gli altri autori aggiudicandosi il premio con ben 143 voti. Il romanzo nasce dalle esperienze personali dell’autore, classe 1956, e racconta della strage del Circeo che scosse l’Italia nel 1975 e che, ancora oggi, rimane una delle storie più agghiaccianti del nostro Paese: oltre a raccontare gli anni ’70 italiani, il romanzo è ambientato tra la borghesia romana di quegli anni e racconti di temi quali la religione, la famiglia o l’educazione.

“Sono solo un redattore di questo libro. Ringrazio chi ha avuto l’idea, due emissari dell’editore che mi hanno convinto a continuare quando stavo mollando, le quattro donne, anzi cinque, che hanno riletto il romanzo e mi hanno aiutato” ha dichiarato il Premio Strega 2016. Da tre giorni però, la gioia, l’entusiasmo, la fatica di questo romanzo la dedico a Valentino Zeichen, persona cara e nobile, aquila libera che ha insegnato, protetto e consigliato i miei figli e tutti noi” commenta l’autore dopo la vittoria.

febbre bambini

Febbre estiva bambini: rimedi naturali utili

Lorenzo Amurri è morto: lo scrittore di “Apnea” ci lascia a 45 anni, nessun funerale ma una festa