in

Preparare la pelle al sole, 3 cibi che favoriscono l’abbronzatura

Per le amanti della tintarella è già tempo di iniziare a pensare alla propria pelle in vista della stagione calda. Sebbene la primavera sia appena iniziata, il sole comincia infatti ad essere più caldo e l’esposizione ai primi raggi più forti potrebbe essere controproducente, soprattutto per la pelle delicata del viso. Preparare la pelle al sole è molto semplice: basta infatti consumare alcuni cibi “benefici” in maniera più frequente del normale, così da arrivare all’estate con una pelle idratata e predisposta alla vera abbronzatura.

E’ abbastanza risaputo che la carota sia il cibo che, più di altri, favorisce l’abbronzatura. Grazie alla presenza di betacarotene, le carote stimolano infatti la produzione di melanina, oltre al fatto che esse aiutano a combattere i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento precoce della pelle. Si consiglia di sfruttare questo cibo pro-abbronzatura consumandolo cotto al vapore o scottato in padella, sempre accompagnato da un filo di olio extravergine di oliva.

Altro trucco per preparare la pelle al sole, in vista dell’estate, consiste nel consumare una ventina di mandorle al giorno. Questo perché le mandorle sono ricche di acidi grassi, i quali consentono di mantenere la pelle ben idratata e in salute. E per finire, frutta a gogò: poiché ricca di acqua e sali minerali, essa permette infatti di idratare la pelle in modo efficace e naturale, oltre al fatto che stimola la produzione di melanina.

 

pasqua pranzo pasquetta ricette

Pasqua e Pasquetta 2015 pranzo di pesce e di carne: ecco quali ricette scegliere

offerte di lavoro Londra 2015

Offerte di lavoro Londra 2015: tirocini retribuiti per laureati