in

Presadiretta: domenica 7 settembre torna con “Utilizzatori finali”

Iacona torna con “Presadiretta”, domenica 7 settembre su Rai3 alle 21.05. La prima puntata porta come titolo “Utilizzatori finali” e parlerà delle baby prostitute di Roma e del turismo sessuale in Austria e il Thailandia. Il programma d’inchiesta di Rai3 condotto da Riccardo Iacona ha ricostruito, con l’aiuto di un gruppo di attori, l’inchiesta condotta dalla Procura di Roma sulle due adolescenti di 14 e 15 anni che per mesi si sono prostituite in un appartamento dei Parioli, uno dei quartieri più esclusivi della Capitale.Presadiretta su Rai3

Storia che ha coinvolto centinaia di uomini che non si sono fermati neanche davanti a due minorenni. Questo del Parioli non è un caso isolato perché, negli ultimi mesi, si sono verificate analoghe storie in altre città italiane. Il programma d’inchiesta ha cercato di capire il mondo di queste giovanissime che si vendono per un ingresso in discoteca o una ricarica di cellulare.

Presadiretta” è andata anche all’estero per seguire i clienti italiani delle prostitute, in un lungo viaggio fino in Austria e in Thailandia. Le telecamere sono andate a vedere anche chi sono e che cosa pensano “quelle donne” che scelgono la relazione sessuale libera da vincoli affettivi, con il sesso usa e getta. “Utilizzatori finali” è un racconto di Riccardo Iacona, con Liza Boschin, Federico Ruffo, Elena Stramentinoli, Fabrizio Lazzaretti, Andrea Vignali. Con la collaborazione di Antonella Bottini.

Massimilaino Latorre ischemia

Caso Marò: neurologo italiano vola in India per visitare Massimiliano Latorre

cyrus cover

Miley Cyrus news: “Ora canto Leonard Cohen”