in

Prestiti personali: cosa sono, come sceglierli

Spesso ci si trova a voler accedere ad una somma di denaro per i motivi più svariati e per questo si può andare incontro a delle restrizioni, in quanto alcune modalità di accesso al credito sono vincolate, ad esempio, all’acquisto di un bene. Esistono tuttavia diverse soluzioni, oltre ai prestiti finalizzati infatti esistono anche i più comuni prestiti personali che non hanno vincoli rispetto a quello che si va a comprare con la somma prestata.

I prestiti personali sono tra le più comuni forme di accesso al credito che non prevedono un passaggio “intermedio”, poiché in questo caso non entra in campo la figura del convenzionato come in altri casi. Per i finanziamenti personali infatti vi è un rapporto diretto tra istituto finanziatore e richiedente con la somma di denaro richiesta che viene erogata direttamente nel momento in cui la richiesta di prestito viene accettata. Le differenze rispetto agli altri tipi di prestito però non si limitano a quanto detto in precedenza; un altro importante fattore che caratterizza i prestiti personali è il fatto che non vi sia bisogno della presenza di un bene di servizio posto a garanzia nel caso in cui il beneficiario del prestito non possa estinguerlo e sia di conseguenza insolvente. Per ottenere un prestito personale infatti è sufficiente avere un reddito fisso che possa garantire il pagamento rateale.

Sono molte tuttavia le possibilità di prestito personale e così sorge spontaneo un quesito, come scegliere il migliore? Per ottenere un prestito più vantaggioso bisogna sempre controllare il TAN, ovvero il Tasso Annuo Nominale; si tratta del tasso di interesse che è collegato alla restituzione del capitale, di cui si servono le banche per fissare l’importo delle rate mensili. Controlliamo sempre se ci sono delle spese accessorie, come ad esempio l’imposta di bollo o l’imposta sostitutiva sul contratto, il costo per le singole comunicazioni periodiche oppure le eventuali spese di chiusura della pratica. Infine può essere conveniente dilazionare nel tempo le rate: un prestito da restituire in più anni sarà più favorevole per noi ma anche per l’istituto che ci finanzia.

Gianni Morandi contro Giancarlo Magalli

Gianni Morandi Facebook: ecco la risposta alla polemica creata da Giancarlo Magalli

libri da leggere in estate

Libri da leggere in estate: i 10 consigliati da portare sotto l’ombrellone tra grandi classici e novità