in

Pretty Little Liars, Troian Bellisario si schiera contro Taylor Swift

Troian Bellisario deve la sua popolarità alla fortunata serie tv di Marlene King, Pretty Little Liars. Se c’è una cosa che le sue fan amano di lei è sicuramente la genuinità e la sincerità con la quale si esprime anche in pubblico. L’ultimo caso che la vede come protagonista ne è un esempio: Troian Bellisario non ha esitato ad esprimere la propria opinione sul conto di Taylor Swift.

La cantante è al centro del ciclone per alcuni problemi sorti dopo l’uscita del suo ultimo singolo. Quando il giornalista di Cosmopolitan ha chiesto a Troian Bellisario se si schierasse dalla parte di Taylor Swift o Kim Kardashian, vista la faida attuale tra le due, l’attrice di Pretty Little Liars ha risposto che “dovendo proprio scegliere sarei team Taylor” ma non è tutto.

Dopo essersi schierata dalla parte di Taylor Swift, Troian Bellisario ha specificato di essere “sconvolta da quello che io ritengo essere il suo falso femminismo. Secondo me lei è quel tipo di persona che ti chiama ‘sorella’, ‘tesoro’ e poi non fa altro che abbattere le uniche donne che sono state sue amiche”.

Game Of Thrones 8 sarà l’ultima stagione: la conferma di HBO

kickass

Kickass Torrents chiude i battenti: arrestato il fondatore Artem Vaulin