in ,

Previsioni meteo Natale 2014, è in arrivo Ivan: freddo polare, pioggia e neve

Secondo le previsioni meteo, il tempo non dovrebbe cambiare fino al giorno di Natale, ma a partire dal 26 dicembre vivremo giornate di passione. Una perturbazione polare, denominata Ivan, in discesa dal Nord Europa interesserà l’Italia, causando un peggioramento sensibile su tutte le nostre Regioni. Dalla serata di Natale il meteo sarà caratterizzato da nebbie in pianura e piogge sulla Liguria, Toscana e costa tirrenica. Già dalla notte del 25, l’Emilia Romagna e le Marche saranno investite da piogge e neve, inizialmente ad un’altitudine di 1300 metri.

Per Santo Stefano è prevista neve a bassa quota sulle regioni adriatiche e gli Appennini con venti forti dai quadranti nordorientali. Il cattivo tempo è destinato a raggiungere anche il Sud Italia con nubifragi sul Messinese e sulla zona di Crotone. La neve è attesa sopra i 300/400 metri sugli Appennini, ma localmente anche a quote più basse.

Ivan sconvolgerà totalmente l’attuale stabilità, comportando un repentino abbassamento delle temperature che al Nord scenderanno fino a 3-5° sotto lo zero. Per sabato 27 è prevista una perturbazione atlantica sulle Regioni settentrionali e domenica 28 neve abbondante al Nord, sull’Emilia Romagna, Lombardia, Liguria, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Mentre domenica 28 forti nubifragi si abbatteranno sul Lazio e Toscana

Claudia Galanti morte Indila

Claudia Galanti, la morte di Indila: la dedica di Arnaud Mimran a lei e alla figlia scomparsa

notizie di oggi

Caso marò news: il sindaco di Forio d’Ischia si offre di prendere il posto di Salvatore Girone