in

Prezzi delle case: Istat registra nuovi cali

Prezzi delle abitazioni in calo, a diffondere gli ultimi dati rilevati è l’Istat: ‘l’indice dei prezzi delle abitazioni (Ipab) acquistate dalle famiglie (sia per prima casa che per uso investimento), registra nel primo trimestre 2013 una diminuzione dell’1,2% rispetto al trimestre precedente e del 5,7% per nei confronti dello stesso periodo del 2012’. Anche se non è una percentuale entusiasmante per i futuri acquirenti, per la prima volta è stato registrato un calo del -1,1% per cento anche per prezzi delle abitazioni nuove.
cartello_vendesi


La flessione calcolata su base annua, relativa ai prezzi delle abitazioni e’ il risultato dell’abbassamento sia dei prezzi delle abitazioni esistenti -7,7% che di quelli di abitazioni di nuova costruzione. Rispetto al primo trimestre 2013, la diminuzione congiunturale dei prezzi delle abitazioni, risulta essere più contenuta di quella registrata nel trimestre precedente -2,2%.

L’Istat conclude dicendo: “la marcata diminuzione dei prezzi registrata nel primo trimestre e’ la sintesi del calo dei prezzi delle abitazioni esistenti, e del calo dei prezzi di quelle nuove.

SantanCHE???

Aziende Denunciano Facebook

Carlo Maria Rogito e le sue Poesie Maledette: Bannato da Facebook