in

Prima visione, Milano e i suoi fotografi in mostra fino all’8 marzo 2014

La Galleria Bel Vedere di Milano, in via Santa Maria Valle 5, ospiterà fino all’8 marzo la mostra fotografica “Prima Visione 2013”.

Navigli a Milano

Quarantaquattro sono i fotografi che anche quest’anno hanno accettato l’invito della Galleria e di G.R.I.N. (Gruppo Redattori Iconografici Nazionale) a partecipare alla mostra “Prima visione. I fotografi e Milano”, che dal 2006 è diventata l’appuntamento imperdibile per riflettere sulle trasformazioni della città.

Ancora una volta Milano si presenta all’appuntamento con una fisionomia diversa. Il quartiere Porta Nuova è sempre al centro di molte opere, così come le periferie e le nuove tipologie edilizie che stanno costruendo il nuovo paesaggio urbano. Altro autori hanno scelto come soggetti i gioielli cittadini, il Duomo o il Castello Sforzesco, scenografie di concerti, mostre, incontri.

Immagini realizzate ora con l’iPhone, ora con la macchina fotografica montata su un drone. Le tecniche e i linguaggi si mescolano e creano, nelle differenze di stili, di formati, di cromie, per raccontare le molte possibili sfumature di un’unica città.

Un progetto che nasce dall’affetto verso Milano, verso le sue bellezze e verso le sue difficoltà, con l’intento ulteriore di avvicinare il pubblico alle tendenze della fotografia contemporanea e far conoscere nuovi artisti.

Ingresso libero. Per saperne di più, visita la pagina dedicata.

Seguici sul nostro canale Telegram

mercato news

Mercato, Juventus: si cercano tre grandi nomi

promo Polifemo di Vito Foderà

Anticipazioni Polifemo, seconda puntata del 4 febbraio: viaggio alla scoperta dei ‘makers’