in

Primavera Slow 2016 delta del Po: da Ferrara a Cervia eventi ed escursioni in bici, a piedi o in barca

Voglia di festeggiare l’avvento della primavera con un itinerario naturalistico? Dal 19 marzo al 26 giugno 2016 ritorna “Primavera Slow”, la grande rassegna che esplora la opportunità del turismo naturalistico a 360 gradi, offrendo al pubblico un ricco cartellone di eventi che spazia dalle escursioni a piedi alle gite in barca, dai laboratori didattici agli eventi sportivi, fino ad arrivare alle visite guidate. La location? Il delta del Po e i tanti gioielli naturalistici che offre da Porto Caleri, in provincia di Rovigo, fino alle pinete di Cervia, attraversando valli, oasi, distese verdeggianti e specchi salmastri.

Quali sono gli appuntamenti più importanti? Se siete appassionati di birdwatching, armatevi di reflex e segnatevi in agenda l’appuntamento con la Fiera Internazionale del Birdwatching e del Turismo Naturalistico, tappa imperdibile per chi ama il turismo lento e la fotografia naturalistica (a Comacchio, nel Ferrarese, dal 29 aprile al 1° maggio): durante la rassegna, avrete l’occasione di uscire “sul campo”, partecipare a laboratori tematici, per grandi e piccoli, conoscere le mete europee che offrono la possibilità di osservare fauna terrestre e marittima.

I foto-amatori si tengano a mente anche il grande concorso fotografico sul tema “Acqua dolce, acqua salata” pensato per valorizzare il patrimonio di quest’area: avete tempo fino al 15 aprile 2016 per partecipare gratuitamente, il montepremi è di 2.500 euro.

SCOPRI TUTTE LE IDEE DI VIAGGIO SU URBAN POST!

Se volete vivere una Pasqua “slow” lontana dalla distrazioni della città, partecipate al ricco programma di eventi e iniziative che dal 25 al 28 marzo 2016 animerà le località del Ferrarese, tra cui Comacchio, Goro e Argenta. Qualche esempio? Visitare il Parco Giardino di Maria Sofia, a Mesola, con la sua incredibile biodiversità, oppure attraversare Ferrara e Ro in bicicletta, ammirandone gli splendidi scorci, o ancora salire a bordo del fuoristrada Eco 4×4 per scoprire i tesori naturalistici del Po. Se amate i piaceri del palato, approfittate dell’occasione per degustare i Vini delle Sabbie, abbinandoli ai prodotti tipici, e magari scoprire le primizie di una fattoria ferrarese.

Tra escursione nelle riserve, passeggiate a cavallo, gite in motobarca o visite alle saline di Cervia, siamo certi che non vi annoierete. Vi abbiamo convinto a partecipare? Le occasioni di scoperta sono così tante che è impossibile enunciarle tutte: consultate il programma completo e lasciatevi guidare dall’istinto…

In apertura: foto tratta dalla pagina Facebook “Primavera Slow – Delta 2000”

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

meningite nuovo caso napoli

Allarme meningite: paura a Pozzuoli per un caso in uno studio pediatrico

Pasqua 2016: offerte last minute in Italia dal mare alla collina, tra divertimento e relax