in ,

Primo giorno di scuola: come riprendere senza ansie e paure

I mesi estivi sono volati in un attimo, la libertà, il mare, le corse, la montagna, il sole, lo svegliarsi senza sveglia… Si torna in città, si torna al “dovere”, ai calzini e le scarpe, si rientra a scuola. Alcuni suggerimenti perché i bambini rientrino con lo spirito giusto, senza ansie e paure.

1) Cerchiamo di abituarli a vestirsi e far colazione da soli. Sarà un passo avanti verso l’autonomia; 2) cominciare ad anticipare l’orario di andare a dormire e svegliarsi; 3) dire al bambino che incontrerà presto i suoi compagni di scuola, che imparerà tante cose nuove; 4) riprendere le abitudini “invernali” con la colazione alla mattina ed una corretta alimentazione, merendina mattutina ecc ecc.

5) Andare insieme ad acquistare qualcosa per la scuola, di colorato, di desiderato, il diario magari, qualche giorno prima; 6) la sera prima dell’inizio della scuola preparare insieme lo zainetto tanto da non doverlo fare la mattina stessa rischiando di arrivare in ritardo (sistema da adottare per tutto l’anno scolastico !); 7) Caricare d’entusiasmo i bimbi, accompagnandoli a scuola (o viceversa se sono grandini e la scuola non è lontana, responsabilizzarli lasciandoli andare da soli o con un amico che fa lo stesso percorso!).

Uomini e Donne Trono Over protagonisti

Anticipazioni Uomini e Donne oggi 12 Settembre 2016: in onda il trono classico o il trono over?

PSG Arsenal probabili formazioni

PSG – Arsenal: probabili formazioni e ultime news Champions League 2016-2017