in ,

Primo Maggio 2015: eventi a Taranto, Milano, Roma, Bologna e in altre città per il diritto al lavoro

Si torna a riflettere sulla centralità del lavoro in occasione del Primo Maggio, la festa laica che ogni anno chiama a raccolta cittadinanza e artisti in nome della legalità, della cultura e del diritto al lavoro.

A Bologna la Festa dei lavoratori 2015 fa rima con spettacolo. Direttore artistico del concerto che si terrà in Piazza Maggiore è Eugenio Finardi, mentre la conduzione sarà affidata alla voce irriverente di Luca Bottura di Radio Capital. Chi si alternerà sul palco, a partire dalle 17:30? Artisti e band emergenti, pronti a far apprezzare al grande pubblico sia i loro brani sia cover degli Skiantos, a cui è dedicata la serata.

A Milano, come da tradizione, è atteso il corteo promosso dai sindacati confederali e della associazioni, con partenza dalle 9 a Porta Venezia; all’arrivo in Piazza Fontana seguiranno gli interventi dei rappresentanti dei sindacati e della Camera del Lavoro e il concerto dei Settegrani, con l’orchestra Verdi e l’Orchestra di via Padova. Il tema? Il lavoro nutre il pianeta, titolo che sottolinea (provocatoriamente?) la concomitanza degli eventi del Primo Maggio 2015 con l’inaugurazione di Expo.

A Roma è partito il “countdown” per l’atteso concertone del Primo Maggio in Piazza San Giovanni con il contributo di Cgil, Cisl e Uil; a condurre l’evento sarà Camilla Raznovich, affiancata per l’occasione da ben otto presentatori. Curiosi di conoscere gli artisti che renderanno omaggio alla solidarietà attraverso la musica? Ecco l’eccezionale line-up.

Taranto non vuole essere da meno e chiama a raduno molti altri cantanti sotto il segno della legalità. L’appuntamento è fin dalle 9 di mattina nel Parco Archeologico delle Mura Greche, dove sarà possibile assistere alle esibizioni, tra gli altri, di Vinicio Capossela, Caparezza e i Tre Allegri Ragazzi Morti: perché non approfittarne?

Ma sono tanti altri gli eventi in Italia organizzati per la Festa dei lavoratori: dal concerto di Luca Bassanese a Padova (piazza dei Signori, a partire dalle 11:30) a quello di Lecco sui Giardini Lungolago (dalle 14 alle 20), fino ad arrivare al “Primo Maggio Marche Festival” a Macerata, nelle Marche (appuntamento ai Giardini Diaz sia giovedì 30 aprile che venerdì 1° maggio).

Image Credit: Shutterstock – Workman making a perfect gesture with his gloved hand with focus to his hand over a grey background with a highlight and copyspace

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

start up Tel Aviv

Israele alla ricerca di 21 start up per il suo bootcamp

Caso Elena Ceste ultime novità: indagati altre due persone, amici e sostenitori di Michele Buoninconti