in

Primo maggio 2016 dove andare? Le mostre imperdibili, da Milano a Roma

Per il week end del Primo Maggio 2016 non sapete ancora dove andare e cosa fare? Volete passarlo all’insegna dell’arte e della cultura? Come ogni prima domenica del mese, sono molte le iniziative riguardanti i musei gratuiti in varie parti d’Italia. Ecco alcune alcune mostre da non perdere da Milano a Roma.

Primo Maggio 2016 a Roma: oltre ai musei aperti gratuitamente per la prima domenica del mese, come la Domus Area o il Museo Archeologico Nazionale o la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, sono presenti alcune mostre da non perdere. Una di queste si intitola Dall’oggi al domani. 24 ore nell’arte contemporanea, circa 70 opere dedicate allo scorrere del tempo, e sarà presente al MACRO – Museo d’Arte Contemporanea.

Primo Maggio 2016 a Milano: in questa città, una delle mostre da non perdere assolutamente nel giorno della festa dei lavoratori è la MIA, Milan Image Art Fair, si tratta di una fiera dedicata alla videoarte e alla fotografia con circa 250 espositori provenienti da ogni parte del mondo. La mostra sarà presente nella zona di porta Nuova. Al Wow Spazio Fumetto, invece, per gli amanti del genere, sarà presente una mostra intitolata Star Wars: dal fumetto al cinema… e ritorno.

Primo Maggio 2016 a Firenze: per gli amanti dell’arte e, soprattutto, della letteratura, in questa città al Museo Casa Siviero andrà in scena la lettura radiofonica degli scritti giovanili di Siviero, inoltre, il museo ospita moltissime opere dell’artista trafugate dai nazisti e riportate in Italia al termine della guerra. I musei civici fiorentini, inoltre, per la prima domenica del mese saranno a ingresso gratuito. Al Giardino dell’Orticultura, infine, sarà presente la mostra dei fiori per tutti gli amanti della natura.

Photo Credit: ventdusud/Shutterstock.com

Kiko lavora con noi aprile 2016

Kiko lavora con noi 2016: offerte di lavoro in Lombardia e stage

primo maggio 2016 roma milano bologna eventi

Primo Maggio 2016 a Roma, Bologna e Milano: la Festa dei Lavoratori nelle città italiane