in ,

Prince è morto, ecco chi era il genio della musica americana: è stato pioniere dell’e-commerce

Se ne è andato all’età di 57 anni Prince, uno degli artisti più conosciuto e apprezzato dell’intero panorama musicale. Il cantante e artista poliedrico, famoso soprattutto per aver avuto una serie di querelle con la stampa, ha rivoluzionato il mondo della musica tra gli anni ’80 e ’90 dando un chiaro timbro pop e del canto black; non a caso nelle sue composizioni si possono ritrovare espliciti riferimenti a James Brown e George Clinton senza disprezzare, però, il tocco rocker di Jimy Hendrix.

Prince ha ereditato questo soprannome dal padre, noto compositore della band “Prince Rogers Trio“, e nel corso degli anni ottanta ha sempre scherzato con la stampa circa le sue origini: tante sue dichiarazioni, infatti, hanno lasciato cedere per parecchio tempo che avesse origini italiane, notizia mai confermata dal diretto interessato. Oggi il mondo della musica ma anche del web piange uno dei pionieri dell’e-commerce: Prince, infatti, oltre a essere stato un ottimo cantante è stato, nel corso della sua carriera, un importante produttore capace di farsi apprezzare per la vendita, esclusivamente sul suo sito, delle ultime canzoni realizzate.

Dal punto di vista artistico, invece, Prince ha realizzato ben trenta album in studio con l’ultimo lavoro registrato nel 2015 e dal titolo “HitNRun Fase Two” mentre l’ultimo suo Live risale allo scorso anno; Prince ha anche svolto importanti ruolo cinematografici avendo composto le musiche di Batman del 1999 mentre l’ultimo lavoro risale al 2014 con la quarta puntata della terza stagione di New Girl.

morto prince

Prince è morto: il genietto di Minneapolis e una morte, forse, annunciata

I migliori smartphone top gamma di maggio

I 5 migliori smartphone top gamma maggio 2016: One Plus 2, Samsung Galaxy S7, Xiaomi Mi 5, iPhone SE e LG G5