in

Principe Harry e baby George, mai apparsi in foto insieme: il Duca non vorrebbe

I ritratti della famiglia reale d’Inghilterra riempiono le pagine dei tabloid e di Instagram in modo molto frequente, eppure – a ben pensare – non c’è uno scatto che immortali insieme il Principe Harry e il piccolo George, primogenito di Kate e William. Coincidenza? No, pare che dietro questa decisione ci sia un motivo ben preciso. La curiosità dei sudditi, cui non è sfuggito il particolare, ha spinto due note esperte di questioni reali a scoprirne la ragione.

Harry e George, zio e nipote mai insieme

E così, Lisa Ryan e Kaitilin Menza – esperte della Royal Family – hanno svelato le cause che si celano dietro questa ‘lontananza’ tra il piccolo George e lo zio Harry, Duca di Sussex. Nessun protocollo reale impedisce ai due di apparire insieme nelle foto di famiglia e pare, inoltre, che zio e nipote amino molto giocare insieme, pur senza immagini che lo testimonino. Allora, cosa trattiene Harry e George dal mostrarsi insieme? Presto detto.

Harry e George, ecco perché lo zio evita le foto con il nipote

Secondo quanto riportato dalle esperte reali, pare che Harry abbia deciso di non apparire nelle foto con George per non risultare come il povero zio scapolo che gioca con i bimbi. Dunque, questo sarebbe stato valido almeno fino al Royal Wedding con Meghan Markle, avvenuto nel maggio 2018. Sebbene non si abbiano prove certe di questo ‘gossip’ reale, è un dato di fatto che durante il compleanno del Principe Carlo, – dopo il matrimonio dello zio Harry – il Duca di Sussex e il piccolo George siano stati, guarda caso, ritratti nello stesso scatto. Casualità? O piuttosto prova? Comunque, ad oggi, pare sia stata l’unica immagine insieme.

Leggi anche —> Meghan Markle, il fratello pugile le dedica la vittoria: ma il trionfo è “truccato”

Karina Cascella rivelazioni choc: «È stato il periodo più brutto della mia vita!»

Diventa mamma dopo 13 aborti spontanei, la storia a lieto fine di Laura: «Ero pronta ad arrendermi!»