in

Probabili formazioni Milan-Juventus, terza giornata di Serie A

Questa sera alle ore 20.45, anticipo valido per la terza giornata di Serie A, si affronteranno Milan e Juventus.  Per molti questa sfida è il vero derby d’Italia in quanto le due squadre raccolgono il maggior numero di tifosi. Sarà anche la sfida tra Inzaghi e Allegri, due che non si sono mai amati e non hanno mai fatto niente per nasconderlo.       milan juventus

Scelte praticamente fatte per Inzaghi, che come sappiamo dovrà rinunciare a Diego Lopez e Alex, oltre Montolivo e Saponara (infortunati) e Bonera squalificato. Dunque Inzaghi schiererà i suoi con il suo 4-3-3 con Abbiati in porta, Abate e De Sciglio che dovranno vedersela con gli esterni bianconeri: vero punto di forza della squadra di Allegri; in mezzo ci saranno Rami e Zapata. Classico centrocampo con De Jong davanti la difesa e Poli e Muntari ai suoi lati, davanti ci sarà il tanto atteso Menez che agirà da falso nueve con Honda ed El Sharaawy a completare il tridente. Importanti rientri per Massimiliano Allegri, con Chiellini che rientra dalla squalifica rimediata lo scorso campionato e Arturo Vidal che però, almeno inizialmente, si accomoderà in panchina. Indisponibili per i bianconeri il grande ex Pirlo insieme a Barzagli e Marrone. Dunque classico 3-5-2 con Evra leggermente favorito su Asamoah Pereyra su Vidal. Arbitra la gara il signor Rizzoli di Bologna.

Milan (4-3-3) Abbiati; Abate,  Rami,  Zapata,  De Sciglio;  Muntari,  De Jong,  Poli; El Sharaawy,  Menez,  Honda.

Juventus (3-5-2) Buffon; Chiellini,  Bonucci,  Caceres; Evra,  Pogba,  Marchisio,  Pereyra,  Lichtsteiner; Tevez,  Llorente.

Gomez M.

Ultimissime Fiorentina calcio, Gomez:”Mi manca la calma”

un posto al sole anticipazioni

Anticipazioni Un Posto al Sole dal 22 al 24 settembre: il rapimento di Cristina