in ,

Procura Federale deferisce Inter, Juventus, Napoli e altri 11 club: ecco cosa è successo

Guai in vista per alcune big del calcio italiano: la Procura Federale ha infatti deferito a titolo di responsabilità diretta Juventus, Inter e Napoli, insieme ad altri 11 club, per una serie di violazioni del Codice di Giustizia Sportiva e del regolamento Agenti di Calciatori. Tra le società oggetto dell’attività istruttoria della Procura, oltre alle 3 già citate, compaiono anche Palermo, Chievo Verona, Genoa, Pescara, Catania, Cesena, Ternana, Vicenza, Livorno, Grosseto e Reggina.

Sono stati inoltre deferiti i dirigenti e i calciatori delle squadre sopra elencate. L’inchiesta è collegata ad un’altra avviata nel 2012 quando la Guardia di Finanza aveva fatto visita alla sede del Napoli e a quella della FIGC per acquisire la documentazione del trasferimento di Ezequiel Lavezzi dai partenopei al Paris Saint Germain e di Christian Chavez.

A spiegare nel dettaglio il caso, Gazzetta dello Sport: nel mirino ci sarebbe l’attività degli agenti dei calciatori che avrebbero provveduto a fatturare in maniera fittizia alle società le loro prestazioni, in modo che apparisse che il lavoro svolto fosse stato fatto nell’interesse del club collegato alla trattativa mentre invece venivano tutelati gli interessi dei calciatori assistiti dagli stessi procuratori.

Andrea Damante squalificato

GF Vip news: Andrea Damante rischia l’eliminazione?

Probabili formazioni 11a Giornata Serie A

Probabili formazioni Serie A 11a Giornata, aggiornamenti in tempo reale