in

Provaci ancora Prof 5 anticipazioni: prima puntata

Domani sera, giovedì 12 settembre, su Rai 1, in concomitanza con il primo giorno di scuola in molte regioni d’Italia, a Torino suonerà la campanella per la professoressa Baudino (Veronica Pivetti) che, quindi, dopo una pausa televisiva molto lunga, tornerà in onda con Provaci ancora Prof 5 per affrontare diverse sfide. In primis, infatti, la Baudino dovrà cercare di farsi amare dai suoi nuovi alunni, poi, una volta ritrovato Gaetano, suo vicino di casa, dovrà tenere a bada la gelosia del marito facendogli accettare un suo ritorno nei panni di professoressa ed investigatrice ed, infine, dovrà affrontare la sua famiglia, ovvero, i problemi con la figlia Livietta e quelli con la madre, giunta in città per una breve visita che, però, pare non avere alcuna scadenza.

anticipazioni provaci ancora prof

Dopo le varie peripezie dell’ultima serie andata in onda, serie in cui, senza Gaetano, la Baudino aveva lasciato il marito per un nuovo amore, Camilla e Renzo, tornati insieme, affronteranno il trasloco da Roma a Torino, ma cosa accadrà nella prima puntata?  La professoressa Camilla Baudino si imbatterà, immediatamente, in un nuovo giallo. Dopo aver finito di fare trasloco, ma con ancora la casa sottosopra, infatti, giunta ad un take away per comperare la cena per la sua famiglia, la Baudino si ritroverà a dover soccorrere una ragazza marocchina ferita che, però, nel momento in cui la professoressa andrà in farmacia, scomparirà nel nulla. L’indomani, ancora scossa per l’accaduto e già pronta ad indagare per ritrovare la ragazza, dopo essersi recata l’Istituto Tecnico Nelson Mandela ed aver conosciuto i nuovi colleghi fra cui: il preside Nanni Montaldo (Paolo Sassanelli), la prof di inglese Anna Ronco (Elisabetta Pellini), la prof di scienze Marta Cavalli (Lorena Cacciatore) e il prof di matematica Ruggero Pellegrini (Luigi Di Fiore) si recherà, finalmente, nella sua classe, dove, guarda caso troverà, proprio fra i suoi alunni, colei che le aveva chiesto aiuto la sera prima.

La Baudino si ritroverà ad affrontare un vero e proprio mistero, ma soprattutto, una volta in commissariato, per spiegare cosa le è successo, ritroverà il commissario Gaetano Berardi (Paolo Conticini), suo grandissimo amico, nonché compagno di bevute di vermut. I due, insieme, indagheranno quindi su Naima scoprendo che la ragazza era stata promessa in sposa allo zio, l’uomo ritrovato morto la sera stessa della fuga della studentessa e che solo indagando sul passato della famiglia della ragazza e sul suo promesso sposo sarebbero potuti giungere alla verità.

Seguici sul nostro canale Telegram

Emergenza acqua: nel 2025 le risorse idriche non basteranno

virna lisi e sabrina ferilli

Baciamo le mani- Palermo New York 1958: terza puntata