in ,

Prugne benefici: dall’intestino all’osteoporosi

Le prugne sono un vero e proprio toccasana per il nostro organismo, con UrbanBenessere – Alimentazione scopriamo alcuni benefici di questo frutto, capace di aiutare il nostro intestino e di prevenire l’osteoporosi.

Le prugne sono un lassativo naturale, 100 grammi di prugne fresche, se consumate quotidianamente, aiutano chi soffre di disturbi di stitichezza cronica: contengono molte fibre e sono ricche di sorbitolo, uno zucchero che aiuta a favorire l’espulsione delle feci. Il sorbitolo è lo stesso zucchero che spesso viene utilizzato in alcuni prodotti industriali con il nome di E420, riesce a trasformarsi in monosaccaridi senza intervento dell’insulina (alcuni prodotti per diabetici, infatti, hanno il sorbitolo presente). Le prugne secche contengono sorbitolo da cinque a dieci volte in più rispetto alle prugne fresche, ma hanno meno concentrazione di polifenoli.

Le prugne secche, inoltre, fanno molto bene alle nostre ossa, riescono ad aiutare l’organismo nella prevenzione dell’osteoporosi. In conclusione, le prugne nere vengono anche considerate come un cibo smart, perché contengono la molecola smart antocianina, antiossidante per il nostro organismo.

[dicitura-articoli-medicina]

dieta mediterranea, dieta mediterranea dimagrante, dieta mediterranea veloce, dieta mediterranea dimagrante settimanale, dieta mediterranea estate 2016, dimagrire velocemente,

Dieta mediterranea dimagrante e veloce per l’estate 2016

eritema solare, eritema solare bambini, eritema solare rimedi naturali, eritema solare cura, eritema solare pelle bambini, eritema solare rimedi della nonna,

Eritema solare bambini: cause, sintomi e rimedi naturali per la cura