in ,

Puglia: sì alla cannabis terapeutica, legge approvata

Il Consiglio regionale della regione Puglia ha approvato una legge che permetterà la produzione di farmaci a base di cannabis. I farmaci cannabinoidi verranno realizzati con il supporto dello stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze e altri enti autorizzati.

Puglia: cannabis terapeutica approvata

La finalità della legge è senz’altro quella di garantire un risparmio notevole per il sistema sanitario sia per quanto riguarda i costi di produzione che di vendita. Attualmente infatti, acquistare un farmaco all’estero costa 15-20euro al grammo. Si stima che se venisse prodotto in Italia il costo si ridurrebbe a 1,55 euro e si avrebbe dunque un risparmio di oltre 10 volte maggiore. La Giunta Regionale, inoltre, entro 3 mesi si occuperà di accentrare gli acquisti, la conservazione e la ripartizione dei farmaci alle farmacie competenti. Recentemente il Ministro della Salute ha concesso il commercio di farmaci a base di cannabis all’unica azienda farmaceutica italiana con sede a Canosa, la Farmalabor.

Sergio Blasi, consigliere regionale che ha presentato la proposta di legge afferma: “Con questa legge la Regione Puglia si pone all’avanguardia in Italia su un tema delicato quanto urgente: la coltivazione di cannabis destinata alla produzione di farmaci. Ciò consentirà al sistema sanitario e ai cittadini che già hanno la possibilità di usufruire di queste cure in via sperimentale un grande risparmio economico nell’acquisto di questi medicinali. Questa è una legge di grande civiltà e un segnale al governo nazionale per sollecitarlo su un tema che riguarda migliaia di malati. In Puglia abbiamo scelto ancora una volta di sfidare il pregiudizio e superare le diffidenze, perché è così che la Storia avanza. Lo abbiamo fatto condividendo questo percorso con le associazioni dei malati che usano i farmaci da cannabinoidi e proprio questa scelta ha dato alla proposta di legge la pertinenza ed l’efficacia che produrranno veri benefici per chi ha bisogno di curarsi”.

Laura Pausini coach La Vox Mexico settembre

Laura Pausini coach di La Voz México: nuova avventura televisiva in terra messicana (video)

sciopero trasporto pubblico 29-30 settembre 2016

Sciopero treni venerdì 25 luglio: si fermano i regionali