in ,

Putin e la censura, questa volta la mira va ai blog in Russia

Vladimir Putin è pronto a combattere con l’informazione libera. I blog più letti in Russia sono quelli destinati ad essere conformati ai media tradizionali perché possono diffondere notizie indesiderate per il Cremlino. La versione della norma approvata dalla Duma prevede che tutti i blog con più di 3 mila lettori debbano avere gli stessi obblighi delle testate giornalistiche.

Pavel Durov non chiude la pagina anticorruzione di Navalny

Gli utenti dovranno rivelare le proprie generalità, dire totalmente addio all’anonimato, saranno identificati dal Servizio Federale che controlla l’ambito della comunicazione e successivamente riceveranno una notifica di entrata nella pagina del registro specifico. Tutti i lettori dovranno dare informazioni vere, non ostacolare la campagna elettorale, non infrangere la normativa sulla privacy, rispettare un limite d’età per postare i contenuti. Anche i Social Network come Facebook e Twitter si trovano nel mirino della norma, se le piattaforme non dovessero fornire i dati richiesti degli utenti, verranno multate.

Il 24 aprile Alexei Navalny sarà coinvolto nel suo secondo procedimento giudiziario e il tribunale ha già negato ai suoi avvocati di poter sbloccare il suo blog. Pavel Durov, lo Zuckerberg russo che ha fondato VKontakteha rivelato il motivo della censura del blog di Navalny, ribellandosi all’ordine di Putin. La procura voleva bloccare l’account della fondazione anticorruzione di Navalny sul Social Network, ma Durov non ha accettato di collaborare con le autorità perché resta a favore dell’informazione libera e si oppone alla censura politica.

Il gruppo conta più di 3 mila iscritti, quasi 10 mila, se la norma di legge proposta dalla Duma dovesse passare, tutti gli utenti dovrebbero essere identificati dal Servizio Federale oppure essere condannati, insieme a Durov, di aver commesso un reato penale. Secondo Putin il controllo sulla vita dei cittadini non è totale, non come quello negli Stati Uniti.

venier lite carraro ventura

Domenica In anticipazioni puntata 20 aprile: Patty Pravo, il Mago Silvan, Caterina Balivo e Concita De Gregorio

Un Medico in Famiglia9

Un Medico in Famiglia 9 anticipazioni 20 aprile: il ritorno di Anna