in

Quali sono i college più salutisti?

141127_college


Una ricerca effettuata su degli studenti universitari degli Stati Uniti e Regno Unito ha rivelato che gli studenti provenienti dagli Stati Uniti tendono a seguire uno stile di vita più sano.

Il Professor Stacey Snelling e i suoi colleghi hanno esaminato i comportamenti auto-riportati di studenti universitari degli Stati Uniti e del Regno Unito. I risultati hanno mostrato che più del doppio degli studenti universitari nel Regno Unito erano fumatori – 39% rispetto al 16% negli Stati Uniti. In termini di dieta, gli Stati Uniti gli studenti consumano 3,5 porzioni di frutta o verdura al giorno, rispetto alle 1,5 porzioni nel Regno Unito. I ricercatori suggeriscono che gli studenti americani tendono ad avere una dieta più sana, perché le politiche americane incoraggiano pasti nutrizionalmente equilibrate. Mentre gli studenti nel Regno Unito sono più propensi a mangiare male, anche per il fatto che mangiare sano è più costoso. Entrambi i gruppi di studenti hanno riferito di effettuare regolari controlli specialistici, anche se gli appuntamenti di cura preventiva, come ginecologica e dentale, erano maggiori tra gli studenti americani. Anche per quanto concerne la partecipazione a sport organizzati e l’esercizio fisico gli Stati Uniti hanno la meglio.

Lo studio mostra che alcune politiche degli Stati Uniti hanno un impatto efficace sulla salute dei giovani. Afferma il professor Snelling: “Negli USA gli studenti hanno stili di vita più sani e sono più attenti alla prevenzione. Non dimentichiamo che il rendimento scolastico e la salute sono altamente correlati e gli individui sani sono gli studenti migliori. Anche le università devono lavorare per creare una cultura che sostiene la crescita intellettuale e promuove la salute”

Integratori per il benessere

Smettere di fumare con Paipo

Belgio Mondiale

Sampdoria – Napoli: le ultime dal campo

Lazio calcio news: dal record al mese nero