in

Quando inizia il Conclave?

Gli incontri informali tra i cardinali in Vaticano sono iniziati lunedì 4 marzo, ma ancora non è chiaro quando inizierà ufficialmente il Conclave per l’elezione del nuovo Pontefice, dopo la clamorosa rinuncia di Benedetto XVI. Tutto lascia comunque presagire che il Conclave non prenderà il via prima dell’11 marzo.

La macchina organizzativa da mettere in moto è complessa: le Congregazioni generali, preparatorie rispetto al Conclave, coinvolgono un maggior numero di cardinali rispetto ai 115 grandi elettori, ma ancora non è stato raggiunto l’accordo preliminare sulla “rosa” da portare alle votazioni che si terranno all’interno della Cappella Sistina.

A Roma già risiedono in pianta stabile 75 cardinali, tra elettori e ultraottantenni, cui vanno aggiunti 66 porporati che hanno già comunicato alla Santa Sede che soggiorneranno nella capitale italiana durante la “vacanza” del soglio pontificio. “Alcuni di loro sono arrivati, alcuni di loro arrivano nei giorni prossimi giorni, il 4, il 5 o il 6 marzo”, ha detto il portavoce della Santa Sede Padre Federico Lombardi.

Molti dei porporati attesi in Città del Vaticano per il Conclave sono anziani e acciaccati ed alcuni hanno già annunciato la propria assenza. Un problema di non poco conto per le “cordate” che mirano a raccogliere il maggior consenso possibile per il proprio candidato: chi mancherà sarà determinante per l’esito finale del Conclave?

Il collegio cardinalizio è composto ad oggi da 207 cardinali,  di 90 ultra ottantenni e 117 elettori. Tra gli elettori è già sicura la rinuncia del cardinale scozzese Keith O’Brien, coinvolto in uno scandalo sessuale, e l’indonesiano Julius Riyadi Darmaatmadja, da tempo malato. I grandi elettori che parteciperanno al Conclave saranno quindi 115.

DIMISSIONI PAPA RATZINGER PERCHE’ SI E’ DIMESSO
ECCO CHI POTREBBE ESSERE IL NUOVO PAPA
IL NUOVO PAPA SARA’ DI COLORE

Seguici sul nostro canale Telegram

Sformatini di pasta e broccoli e pancetta affumicata: foto e ricetta

Ritono kakà al Milan Spot Elettorale

Calciomercato Real Madrid: Kakà obiettivo del Chelsea?