in

Quando torna l’ora legale in Italia? 31 Marzo 2013

L’ora legale è stata introdotta per la prima volta nel 1916, negli anni ha subito notevoli modifiche, ma solo dal 1996 la situazione si è stabilizzata, facendola rientrare dall’ultima domenica di marzo per terminare nell’ultima domenica di ottobre.

orologio

Quest’anno, nella notte tra sabato 30 e domenica 31 marzo, le lancette dovranno essere spostate un’ora avanti, questo significa giornate più lunghe e di conseguenza maggiore tempo a disposizione per poter trascorrere all’aria aperta.

Tutto ciò però, comporta un’ora in meno di sonno e non mancheranno sintomi di stanchezza ed inappetenza, ma a questo ci siamo abituati. Il vantaggio delle giornate più lunghe è anche dovuto al fatto che sfruttando la luce solare si consumerà meno corrente, una buona notizia anche per gli studenti che avranno a disposizione più ore di luce naturale sicuramente più gradita di quella artificiale.

Sarà importante quindi aggiornare con puntualità l’ora esatta, per non gravare su possibili equivoci che si verificano spesso in questi casi, ma per chi utilizza computer o smartphone nessun problema, l’aggiornamento avverrà automaticamente.

Seguici sul nostro canale Telegram

Unità, fratellanza e collaborazione, le prime parole di Papa Francesco

Rotolo di castagne e nutella con ricotta e rum: foto e ricetta