in

Quarto Grado anticipazioni 6 marzo: puntata dedicata alle donne vittime di violenza, da Roberta Ragusa a Elena Ceste

La nuova puntata di Quarto Grado in onda stasera 6 marzo in prima serata su Rete 4 sarà dedicata interamente alle donne vittime di violenza della cronaca italiana. Niente di nuovo sotto il sole purtroppo, dato che anche senza la ricorrenza della Festa della Donna, le pagine di nera traboccano comunque di “prede” al femminile e anche il programma di approfondimento condotto da Gianluigi Nuzzi con Alessandra Viero non smentisce questo triste trend.

Quarto Grado apre con il caso di Roberta Ragusa, approdato in tribunale dopo ben tre anni. La dinamica è delle più classiche e come da manuale il principale sospettato è il marito Antonio Logli, non ancora trovato colpevole ma certamente al centro delle attenzioni degli inquirenti.

Altro marito sotto accusa è Michele Buoninconti, in carcere con l’accusa di omicidio e occultamento del cadavere della consorte Elena Ceste. Nuovi ragguagli sul caso Yara Gambirasio a Quarto Grado, con l’analisi in studio delle intercettazioni in carcere tra Massimo Bossetti e la famiglia.

Caso Yara ultime news

Caso Yara ultime news, misterioso messaggio del padre dopo la sua scomparsa: “Fatevi sentire”

I giudici di Forte Forte Forte

Forte Forte Forte anticipazioni 6 marzo: la semifinale ospita Nek, tensioni tra Raffaella Carrà e la giuria