in ,

Quarto Grado domenica sera anticipazioni 28 maggio 2017: il caso di Sara Di Pietrantonio

A Quarto Grado nella puntata di domenica sera secondo le anticipazioni per il 28 maggio 2017 si parlerà del caso di Sara Di Pietrantonio. Alla vigilia del primo anniversario, il noto conduttore dell’amatissima trasmissione di Rete 4, Gianluigi Nuzzi,  ripercorrerà il delitto della studentessa romana andando ad evidenziare le prove che hanno portato l’ex della ragazza, Vincenzo Paduano, ad essere condannato all’ergastolo.

In onda dalle 20:30 circa, su Rete 4, Quarto Grado nell’ultimo appuntamento stagionale, Nuzzi darà spazio alle riflessioni e agli approfondimenti sulla cronaca andando a parlare, nella fascia dell’access prime-time di Retequattro, di uno dei maggiori casi di cronaca nera degli ultimi tempi. Cosa è accaduto durante il delitto di Sara Di Pietrantonio?

All’alba del 29 maggio 2016, lungo la Magliana, a Roma, i testimoni notano un’auto in fiamme. I vigili del fuoco, poco distante dal luogo del rogo, trovarono il corpo semi-carbonizzato di Sara, studentessa di Economia di 22 anni. Le indagini scattarono immediatamente e la polizia arrivò a fermare Vincenzo Paduano, guardia giurata 27enne, ex fidanzato della vittima perché l’uomo, secondo le prime ricostruzioni, avrebbe dapprima strangolato Sara e poi le avrebbe dato fuoco. Nonostante i due non stessero più insieme da mesi il giovane continuava ad ossessionare l’ex che aveva, invece, cercato di voltare pagina e stava iniziando a frequentare un altro ragazzo.

Craiova - Milan probabili formazioni Europa League

Milan calcio, Donnarumma rinnovo: Raiola fa dietrofront, ma la società minaccia

Formula 1 2017 test Barcellona

Formula 1 Qualifiche GP Montecarlo: è una Ferrari da urlo, Raikkonen – Vettel fanno sognare la rossa