in ,

Quarto Grado replica puntata 15 dicembre 2017: ecco dove vedere il video integrale

Ecco dove vedere il video integrale di Quarto Grado o meglio della replica della puntata del 15 dicembre 2017 andata in onda nella prima serata di Rete 4. Il sito dove recuperare il filmato è sempre il portale Video Mediaset. Qui, cercando la sezione dedicata alla trasmissione che si occupa di cronaca nera si possono guardare nuovamente tutte le puntate precedenti oppure le singole clip dei casi di maggior interesse. Con una bona connessione internet, pertanto, la puntata di Quarto Grado può essere riguardata da pc, tablet o cellulare di ultima generazione. Alcune indicazioni su come raggiungere i video più velocemente si trovano anche sulla pagina Facebook della trasmissione.

Leggi qui tutte le news sui programmi tv

Cosa vedranno i telespettatori nell’ultima puntata di Quarto Grado o meglio nella replica del 15 dicembre 2017? Ebbene nella puntata di ieri sera Gianluigi Nuzzi ed Alessandra Viero hanno ospitato in studio Michelle Hunziker. La nota showgirl svizzera ha parlato del suo libro e della sua vita privata oltre che del difficile periodo in cui è stata vittima di una setta. Successivamente i due noti conduttori si sono occupati del ventisettenne Mattia De Zotto. Il giovane ha confessato di aver ucciso i nonni paterni e la zia. Come ha fatto? Cosa è scattato in lui per compiere un gesto del genere? In studio i vari opinionisti presenti hanno cercato di dare una possibile lettura di questa ennesima tragedia familiare. A quanto pare Marria Del Zotto ha inserito il tallio, sostanza letale, nell’acqua minerale per sterminare l’intera famiglia. A suo dire, infatti, erano tutti “impuri“. Secondo quanto dichiarato dal Procuratore di Monza Luisa Zanetti, Del Zotto avrebbe usato il veleno – senza sapore né odore – per “punire soggetti impuri”. Gli inquirenti stanno cercando di decifrare gli aspetti ancora misteriosi di questa vicenda sconvolgente, a partire dalla complessa personalità del giovane per il quale il suo avvocato ha chiesto una perizia psichiatrica. In studio si è cercato di capire, anche, come il giovane possa essere entrato in possesso di una sostanza così pericolosa con estrema facilità.

A Quarto Grado si è parlato, infine, dell’omicidio di Renata Rapposelli, la pittrice anconetana ritrovata senza vita a Tolentino, in provincia di Macerata. Pare, infatti, che ancora non sia stato possibile identificare con certezza le cause del decesso della donna. Restano, però,  iscritti nel registro degli indagati l’ex marito e il figlio della donna, Giuseppe e Simone Santoleri. Entrambi sono accusati di omicidio in concorso e occultamento di cadavere. Quali altre novità arriveranno su questo nuovo giallo?

Seguici sul nostro canale Telegram

BARI SEQUESTRATO BAMBINO DI 2 ANNI

Roma molotov contro commissariato polizia Prati: si cerca uomo fuggito in scooter

Replica Sarà Sanremo 15 dicembre 2017: ecco dove vedere il video integrale