in ,

Quarto Grado replica puntata 29 settembre 2017: ecco dove vedere il video integrale

Ecco dove vedere il video integrale della replica di Quarto Grado, o meglio della puntata del noto programma di Rete 4 andata in onda nella prima serata di venerdì 29 settembre 2017. Basta, infatti, accedere al portale Video Mediaset, selezionare il programma e la puntata che non si è riusciti a vedere e far partire il video.  Serve solo una connessione a internet e l’utilizzo di uno smartphone, un tablet o un pc. Alcuni filmati della trasmissione possono, inoltre, essere reperiti sulla pagina Facebook del programma condotto da Gianluigi Nuzzi.

Cosa è successo durante la diretta? Il giornalista e conduttore, assieme agli ospiti fissi presenti in studio e ai vari inviati, ha parlato del caso di Noemi Durini e di quello del piccolo Lory Stival. La trasmissione di Rete 4, in onda dalle 21:15 circa, ha cioè continuato ad occuparsi dei maggiori casi di cronaca nera e a tener aggiornati i telespettatori sulle ultime novità. Gianluigi Nuzzi ed Alessandra Viero hanno dato ampio spazio al caso riguardante il delitto di Noemi, la sedicenne di Specchia, in provincia di Lecce.  Gli inquirenti continuano a indagare per accertare eventuali complicità e delineare i contorni di una storia che ha ancora degli aspetti oscuri. In studio è intervenuto telefonicamente il padre della giovane chiedendo che venga detta tutta la verità.

Nella puntata di ieri di Quarto Grado si sono, inoltre, riaccesi i riflettori sul caso di Lorys Stival, il bambino di 8 anni ucciso a Santa Croce Camerina il 29 novembre 2014. Dopo la condanna in primo grado di Veronica Panarello  a 30 anni di reclusione per omicidio premeditato e occultamento di cadavere, martedì 3 ottobre si tornerà in aula per la seconda udienza del processo di appello. In quella occasione si conoscerà la decisione della Corte sulla richiesta della difesa di una nuova perizia psichiatrica e di un confronto “all’americana”. Se quest’ultimo dovesse essere accettato a scontrarsi saranno la madre del piccolo e il suocero, indicato dalla stessa Panarello come suo amante e autore dell’infanticidio.

Ultimi sondaggi elettorali

Ultimi sondaggi elettorali, Tecné: le intenzioni di voto alle politiche 2018

omicidio noemi news fidanzato

Omicidio Noemi news fidanzato: pm chiede perizia psichiatrica per 17enne reo confesso