in ,

Quirinale, Matteo Renzi apre a Bersani: “Scegliamo insieme il nome”

Il premier Matteo Renzi apre alla minoranza Pd e, rivolgendosi a Pierluigi Bersani, fa una proposta volta alla ricerca di un compromesso: “Il nome del Quirinale lo voglio e lo devo concordare con la minoranza. Per me il metodo non cambia, anche dopo lo scontro sull’Italicum”. Queste le parole del Presidente del Consiglio durante l’incontro a Palazzo Chigi con la delegazione deputata ad organizzare gli incontri con gli altri partiti, previsti tra martedì e mercoledì della prossima settimana.

Renzi vuole arrivare al primo voto per il Quirinale – previsto per giovedì 29 gennaio alle 15 – con il Pd compatto; pur avendo definito “assurda” la fronda in seno al suo partito in merito al dibattito in Aula sulla legge elettorale, ha strategicamente ritenuto opportuno tendere la mano a Pierluigi Bersani. “Il nostro candidato sarà targato Pd in modo chiaro”, ha ribadito. L’ex segretario dem, Pierluigi Bersani, dal canto suo ha fatto sapere che la corsa per il Quirinale è una “partita distinta” da quella sull’Italicum; un vertice Renzi-Bersani potrebbe avere luogo nei prossimi giorni.

Alessia Marcuzzi Isola dei Famosi 10

Isola dei Famosi 10, Alessia Marcuzzi annuncia novità nel format: “Ultimo naufrago scelto dal pubblico”

La giuria di Forte Forte Forte

Anticipazioni Forte Forte Forte 23 gennaio: terminano le selezioni