in

Radio Italia Live 2014, per Luca Tiraboschi sarà “il nuovo Festivalbar”

Tutti gli amanti della musica italiana non potranno perdere l’appuntamento del 1 giugno con il Radio Italia Live 2014, cinque ore di grande musica italiana che si svolgerà a Piazza Duomo a Milano e che Italia 1 ha scelto di mandare in onda in differita domenica 8 giugno in versione integrale. Una decisione importante che nasconde il desiderio non troppo nascosto di fare dell’evento live il “nuovo Festivalbar”, così come ha svelato il direttore Luca Tiraboschi.

RADIO ITALIA LIVE

In un’intervista al sito Davidemaggio.it, il direttore di Italia 1 Luca Tiraboschi ha spiegato le nuove modalità di messa in onda dell’evento, che si rinnova per la terza volta consecutiva dopo il grande successo degli scorsi anni: “questa volta andrà in onda integralmente, esattamente come viene registrato nelle stesse condizioni sia atmosferiche che di contenuto. Verrà registrato alle 7 e partirà alle 7,  e verrà mandato in onda tutto quello che viene fatto per dare ai telespettatori la stessa sensazione che avranno i fortunati che potranno essere in Piazza Duomo quella sera”. In conferenza stampa Tiraboschi ha confessato di tenere molto alla manifestazione, tanto da presentarla come il nuovo Festivalbar, un progetto ambizioso che mira a creare un vero e proprio evento di più puntate e di sola musica italiana, diverso dal Music Summer Festival: “Quello è un prodotto di Canale 5, quindi ha, come dire, le dimensioni, la struttura e l’organizzazione che Canale 5 merita“, ha tenuto a precisare il direttore, che ha poi aggiunto: “io mi riferisco ad un’idea di ampliare il rapporto di collaborazione con Radio Italia, quindi specializzarsi sulla musica italiana – e questo è già un elemento di forte differenziazione – per poter creare più puntate di più eventi”.

Inevitabile il riferimento al nuovo pomeriggio della rete, che non sembra soddisfare le attese né essere ripagato dal pubblico in termini di ascolti, e ci si interroga su un possibile futuro dei tre programmi a partire da settembre: “Ci stiamo ragionando in questi giorni, aspettiamo che termini l’esperimento prodotto in questa ultima fase della primavera per poi valutare insieme all’azienda”.

Seguici sul nostro canale Telegram

morgan Chi sanremo parietti

I Bluvertigo ancora insieme: 17 luglio concerto al Carroponte

Fidel Castro e la vita segreta da capitalista: l’ex guardia del corpo racconta il lider maximo