in ,

Radiohead Facebook, Twitter e sito ufficiale: cosa c’entra Game Of Thrones 6?

La lettura dell’articolo non è consigliata ai telefilm addicted deboli di cuore. Cos’hanno in comune una band alternative rock e gli amanti delle serie tv? Forse tutto, forse niente. Eppure, sul web si leggono le prime ipotesi sulla scomparsa dal mondo dei social della nota band inglese, i Radiohead: e se avessero voluto evitare gli spoiler sulla seconda e la terza puntata di Game Of Thrones 6?

Sembra di essere in un thriller, quando la protagonista vuole fuggire dalle sue paure ma queste la perseguitano all’infinito, fino a quando la poverina non si arrende all’idea di non avere scampo: mentre si accede a Facebook per capire cosa fanno nella vita gli amici o i Radiohead, dipende, si tenta in ogni modo di evitare i gruppi dedicati a Game Of Thrones e i vari articoli contenenti spoiler e anticipazioni, come quelli che trovate quì.

Eppure, qualcosa va sempre storto: ecco che la foto di Jon Snow tornato in vita fa il giro del web in tempo zero. Alla luce dei fatti, che corrispondono alla triste realtà che vive ogni amante di Game Of Thrones 6 negli ultimi giorni, i Radiohead non hanno forse fatto la scelta più giusta? Se non volete sapere cosa succede nel prossimo episodio di Game Of Thrones 6, bloccate temporaneamente il vostro account Facebook.

Film in uscita maggio 2016, Stonewall, in sala una produzione da 14 milioni di dollari: trailer e trama

auto schiacciata tra 2 tram a milano

Milano: auto polizia tenta sorpasso e resta schiacciata fra due tram