in

Rafa Benitez in conferenza stampa: “Pensiamo partita dopo partita”

Stamattina l’allenatore del Napoli Rafa Benitez ha tenuto la conferenza stampa prima della partita di domani contro l’Inter. L’allenatore ha toccato diversi argomenti, dagli infortunati a chi sta meglio fisicamente, degli acquisti di Gennaio, ma soprattutto del suo futuro. L’allenatore non si è sbilanciato sulla sua permanenza a Napoli, ma ha detto che ne parlerà con il presidente: “Abbiamo deciso insieme al presidente che queste partite sono più importanti del rinnovo. Per Gennaio abbiamo un’idea di cosa fare per intervenire sul mercato.” 

benitez napoli

Il Napoli affronterà la squadra nerazzurra di Mazzarri, ex della partita così come l’allenatore della squadra azzurra Benitez. Domani sarà una partita importante per entrambi, visto che potrebbero giocarsi la panchina. Il tecnico azzurro ha commentato così la squadra avversaria e il suo allenatore: “L’Inter giocherà davanti ai suoi tifosi e vorrà vincere, ma noi li ostacoleremo. Quando allenavo io l’Inter c’erano quindici ultra trentenni. E’ normale che criticano Mazzarri perchè è una squadra importante e i risultati non arrivano, ma sono una grande squadre e penso che si rialzeranno.” 

 L’allenatore del Napoli ha anche parlato dei calciatori infortunati come Gargano e di quelli che stanno meno in forma, come Jorginho o Michu: “Mi dispiace aver perso Gargano, ma in rosa abbiamo calciatori per fare bene. Henrique, Jorginho, Michu e De Guzman si sono allenati bene in settimana.” 

matteo renzi riforme

Matteo Renzi a Domenica Live: anticipazioni puntata 19 ottobre

vacanze estate sardegna caldo autunno

Estate in Sardegna: 30 gradi a Cagliari in ottobre, l’autunno non si vede