in

Raffaella Carrà età, altezza, peso, vita privata e carriera: tutto sulla conduttrice italiana

Questa sera, 27 luglio 2019, Rai 1 dedicherà la puntata speciale di Techetechete’ alla regina della televisione italiana Raffaella Carrà. La showgirl e conduttrice televisiva è passata alla storia per il suo famosissimo caschetto biondo e non solo. Raffaella ha alle spalle una carriera molto lunga e piena di successi. La Carrà nella sua carriera ha fatto di tutto: l’attrice, la balleria, la conduttrice e la cantante. Il suo talento e la sua bellezza hanno stregato intere generazioni. Raffaella Carrà ha riscosso grandi consensi anche all’estero, soprattutto in Spagna. Ora cercheremo di ricostruire sia la sua vita privata che la sua lunga carriera.

Leggi anche –> Raffaella Carrà piange a Domenica Live: l’annuncio inaspettato che non piacerà ai fan

La vita privata di Raffaella Carrà

Raffaella Carrà è nata a Bologna il 18 giugno 1943. Ha 76 anni, è alta 168 cm e pesa intorno ai 60 Kg. E’ del segno zodiacale dei gemelli. Il padre romagnolo era il gestore di un bar di Bellaria e sua madre Iris Dellutri era siciliana. I genitori  si separarono poco dopo le nozze e la piccola Raffaella ha trascorso gran parte della sua infanzia tra il bar del padre e la gelateria di Bellaria-Igea Marina. Raffaella è cresciuta seguendo in TV la trasmissione de Il Musichiere, imparando a memoria i balletti e i ritornelli delle canzoni. A soli otto anni ha lasciato la riviera romagnola, per proseguire gli studi direttamente a Roma, prima presso l’Accademia Nazionale di Danza e poi al Centro sperimentale di cinematografia. Raffaella Carrà è stata corteggiata da moltissimi uomini come Little Tony e Frank Sinatra, ma solo due sono stati gli amori indimenticabili di Raffaella. La conduttrice ha avuto prima una lunga relazione con l’autore televisivo Gianni Boncompagni e poi con il coreografo Sergio Japino. Attualmente Raffaella Carrà è single. Nonostante i suoi grandi amori la Raffa nazionale non si è mai sposata e non ha avuto figli.

La lunghissima carriera

Raffaella Carrà ha iniziato la sua carriera d’attrice a solo 8 anni con il film di Mario Bonnard, Tormento del passato. Negli anni ’60 ha preso parte a moltissimi film come: I compagni di Mario Monicelli e Il colonnello Von Ryan a Hollywood al fianco di Frank Sinatra. Nella stagione 1969-1970 è arrivato il successo televisivo con lo spettacolo Io, Agata e tu.  Nell’autunno dello stesso anno ha preso parte al fianco di Corrado a Canzonissima. Nel 1971 ha preso parte di nuovo a Canzonissima, entrando in classifica con tre singoli: Chissà se va, Maga Maghella e il celebre Tuca tuca. Poi, nel 1974, Raffaella ha presentato Milleluci con  Mina, ottenendo un clamoroso successo di pubblico e affermandosi definitivamente come showgirl a tutto tondo. Nel 1978 ha presentato il varietà del sabato sera Ma che sera. Particolarmente famosa ancora oggi è la sigla iniziale Tanti auguri.

Negli anni Ottanta Raffaella ha preso parte a Mille Milioni e poi a Fantastico accanto a Corrado e Gigi Sabani. La consacrazione come conduttrice a tutto tondo è arrivata con Pronto Raffaella? (1983-1985).  Dopo ha presentato: Buonasera Raffaella e Domenica In. Poi negli anni Novanta ha condotto Fantastico 12, accanto a Jhonny Dorelli. Dal 1995 al 2009 ha fatto compagnia al pubblico da casa con il programma Carramba che sorpresa. Nel 2001 ha condotto il 51° Festival di Sanremo. Indimenticabile poi il suo ruolo di giudice nel talent show di Raidue The Voice of Italy dal 2013 al 2016. La Carrà poi nel 2019 è tornata in Tv su Rai 3 con un nuovo programma intitolato A raccontare comincia tu, durante il quale ha intervistato moltissimi personaggi televisivi e non solo.

Leggi anche –> Ezio Greggio età, altezza, peso, vita privata e carriera: tutto sul presentatore italiano

michele buoninconti condannato cassazione

Michele Buoninconti volta pagina e riparte da sé stesso: scelta ‘drastica’ e un nuovo obiettivo in carcere

Stefania Orlando Instagram: glutei in mostra e sguardi ammiccanti, la neo sposina è super hot (FOTO)