in

Raggiungere il piacere con un fungo: cresce nelle Hawaii e fa un effetto strano alle donne

Cresce tra i rivoli di lava nelle Hawaii ed è di un bel colore arancione, queste le caratteristiche del fungo che provoca orgasmi femminili senza apparente motivo: scoperto ufficialmente nel 2001, è ora uscito lo studio scientifico che ne spiega il funzionamento.

John Halliday e Noah Soule sono i ricercatori che hanno pubblicato i loro studi sulla rivista scientifica International Journal of Medicinal Mushrooms: il fungo appartiene alla specie Dictyophora e, se annusato dalle donne, diventa un potentissimo afrodisiaco. I due scienziati, dopo aver studiato il fungo, hanno sottoposto a test sia un gruppo di uomini sia un gruppo di donne che si sono offerti volontari ottenendone risultati molto curiosi.

I due ricercatori hanno chiesto ai tester di annusare il caratteristico odore emanato dal fungo: nelle donne si è registrato un sensibile aumento dei livelli di eccitazione e sembrerebbe che oltre la metà delle volontarie abbia avuto un orgasmo spontaneo. Gli uomini, invece, sembrano non aver avuto nessuna reazione se non il fastidio all’annusare il fungo che hanno definito “nauseabondo”.

Calciomercato Roma news

Calciomercato Roma news, Sabatini su Feghouli del Valencia

tendenze moda scarpe autunno inverno 2015, tendenze moda scarpe inverno 2015, tendenze moda autunno inverno 2015,

Tendenze moda scarpe autunno inverno 2015: le sneakers più fashion