in ,

Ragusa: Andrea Loris Stival è stato strangolato e gettato nel canalone

L’autopsia sul corpo di Andrea Loris Stival ha confermato le cause della sua morte: strangolamento. Il bambino di 8 anni, sparito sabato mattina dopo che sua madre lo aveva accompagnato a scuola, a Santa croce Camerina, è stato ucciso da qualcuno che forse conosceva. Strangolato e gettato nel canalone da un’altezza di 2 metri, nei pressi del Mulino Vecchio, nelle campagne di Santa Croce Camerina.

Sul suo volto sono state riscontrate delle ecchimosi, graffi e lividi sul corpo. Al momento la Procura di Ragusa ha confermato lo strangolamento, riservandosi di fare ulteriori esami sul corpo della vittima per appurare i segni di violenza sessuale che, al momento, non sono stati confermati. Si indaga per omicidio e sequestro di persona a carico di ignoti.

Milan news

Milan news: Barbara Berlusconi prolunga la partnership con Fly Emirates

detto fatto

Detto fatto ricette: bocconcini di mozzarella con Caterina Balivo