in ,

Ragusa, trovato morto un bambino di otto anni scomparso oggi, abbandonato in un mulino

É stato trovato morto il bambino di otto anni scomparso stamattina a Santa Croce di Camerina nel ragusano. É stato ritrovato all’interno di un mulino abbandonato a Scoglitti, a circa quattro chilometri dal luogo della scomparsa.

I carabinieri di Ragusa e moltissimo volontari lo hanno cercato per tutto il pomeriggio, con questo esito infausto. Il bambino sarebbe stato accompagnato dalla madre davanti alla scuola, ma pare che in classe non sia mai arrivato. L’allarme è stato dato dalla stessa madre, intorno alle 12,45, all’ora di uscita dalla scuola. Le ricerche sono iniziate immediatamente coadiuvate dalle unità cinofile, a cui è stato fatto annusare il pigiama che il bambino aveva indossato durante la notte.

I bidelli e i compagni del bambino non lo avrebbero mai visto all’interno della scuola. Mentre i vigili urbani in servizio nei pressi della scuola avrebbero visto il genitore lasciare il bambino a poche decine di metri dall’ingresso dell’edificio scolastico. Il padre del bambino, un autotrasportatore che lavora nel Nord Italia, è stato avvertito della disgrazia.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Maltempo prossimi giorni, allarme alluvione: dove pioverà di più, le raccomandazioni

Amici 14 anticipazioni 6 dicembre 2014

Amici 14 anticipazioni 6 dicembre: sarà Danilo il primo eliminato?