in ,

Rai, Daria Bignardi si dimette da direttore di RaiTre: niente buonuscita

Terremoto in casa Rai: Daria Bignardi, come era prevedibile, lascia l’emittente TV di viale Mazzini. A renderlo noto, con una nota stampa, i vertici di casa Rai. Daria Bignardi, dunque, abbandona la direzione di RaiTre. Come si legge nella nota emessa dall’azienda è stata comunicata: “La risoluzione consensuale del rapporto di lavoro in corso con la Dott.ssa Daria Bignardi la quale ritiene ormai concluso il proprio percorso lavorativo nella società”.

>>> Tutto sul mondo della TV <<<

Daria Bignardi ha rinunciato alla buonuscita. Così, infatti, è riportato sempre nella nota Rai: “(…) non ha richiesto il pagamento di alcuna buonuscita”. Al suo posto arriva Stefano Coletta, attuale vicedirettore, una figura storica dentro Rai3 con grande esperienza di palinsesti, un tecnico che è stato il braccio destro degli ultimi tre direttori della rete.

RaiTre ha voluto ringraziare Daria Bignardi per: “Il lavoro svolto, la professionalità dimostrata e le capacità organizzative ed artistiche sempre poste pienamente al servizio della società, componenti che hanno permesso a Rai3 di realizzare sotto la sua direzione una programmazione di qualità, la sperimentazione di nuovi format e di raggiungere livelli di audience che la posizionano quale terza rete generalista italiana”.

microcip dipendenti

Timbrare il cartellino? No grazie: in USA arriva il microchip per i dipendenti

Diretta Roma-Tottenham dove vedere in tv e streaming

Diretta Roma – Tottenham dove vedere in tv e streaming gratis International Champions Cup