in

Rai Radio Televisione Italia nuove opportunità: tirocini e stage formativi per studenti e laureati

Siete giovani desiderosi di misurarvi con un progetto importante? Avete voglia di lavorare in un ambiente lavorativo stimolante? Siete alla ricerca di una buona occasione? Rai Radiotelevisione italiana, società concessionaria in esclusiva del servizio pubblico radiotelevisivo nel nostro paese, consapevole del valore degli stage formativi, è a caccia di giovani talenti. Per chi muove i primi passi nel mondo del lavoro spesso il tirocinio diventa il primo vero banco di prova, ma soprattutto in certi casi una tappa obbligata per inserirsi eventualmente in una prestigiosa azienda.

Rai porte aperte: tirocini per giovani studenti e laureati

“Rai porte aperte”, il nome del progetto che prevede tirocini in Rai – ossia percorsi di formazione e di orientamento per studenti universitari e laureati – nasce proprio per far conoscere ai giovani come  si lavora nell’affascinante mondo della tv. Come nascondo ad esempio i programmi televisivi? Come si porta avanti una trasmissione di successo? Come si realizzano show per il web? A queste domande potranno trovare risposta i giovani che verranno selezionati dalla Rai. I tirocini promossi dalla Rai avranno la durata di 3 mesi, ma sono stati pensati per essere affini al percorso di studi intrapreso dallo studente o ultimato dal neolaureato. I tirocini, infatti, devono essere coerenti con il percorso formativo dello studente Universitario e delle Scuole di Specializzazione da inserire in Aree di Staff, Aree Editoriali e Redazioni Giornalistiche.

Quali sono i requisiti richiesti?

• Studenti del corso di Laurea Magistrale o di II livello (non sono previsti tirocini per gli studenti dei corsi di laurea triennale);
• Studenti di Master di I o II livello, già in possesso di Laurea Magistrale o Vecchio Ordinamento.
• Allievi delle Scuole di Giornalismo riconosciute dall’Ordine dei Giornalisti.

Nel caso in cui il numero delle candidature sia superiore alle disponibilità aziendali, costituiranno titolo preferenziale:

• Voto del corso di laurea di I livello superiore a 105/110
• Media dei voti del corso di laurea specialistica superiore a 28/30.

leggi anche l’articolo —> Agos offerte di lavoro: nuove assunzioni nel settore finanziario

La candidatura potrà essere inoltrata tramite l’Ufficio Placement dell’Istituto di appartenenza oppure inviando un’autocandidatura che dovrà contenere specifiche indicazione in merito alla motivazione e all’area di interesse. Il tirocinio curriculare è un’esperienza di formazione e orientamento al lavoro. I tirocini attivati in Rai non sono finalizzati ad un successivo inserimento in azienda. Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il portale dedicato “Porte Aperte in Rai”. 

Per inviare la propria candidatura si può inviare una mail all’indirizzo: ruo.s.stage@rai.it
Se interessato a posizioni di lavoro offerte da Rai consulta il sito  www.lavoraconnoi.rai.it

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost e LuxGallery. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva ormai da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 le viene conferito il riconoscimento di "Laureato Eccellente Sapienza" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly" e "SuccedeOggi" e riviste letterarie come "Carte Allineate", "Fillide" ed "Euterpe". Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Ancona, 6 morti in discoteca al concerto di Sfera Ebbasta: tutti gli aggiornamenti

Fabrizio Corona Instagram, foto inedita di quando era un bimbo: “Sembra di vedere Carlos!”