in

Rally, tragedia in provincia di Lucca: pilota muore travolto da un camion

A poco più di due settimane dall’ultima tragedia che ha sconvolto il movimento del rally italiano, la morte nella gara della Fettunta di Davide Tulipani, si è verificato un altro decesso durante una prova in Toscana; questa volta la sciagura è accaduta in provincia di Lucca, al Rally del Ciocchetto al termine del quale ha perso la vita il pilota 42enne Giacomo Bicchielli.

La guida originaria di Livorno aveva appena concluso la competizione e si stava recando nella sede del Ciocco per ritirare il premio gara quando è stato travolto e ucciso da un camion in manovra; l’automezzo utilizzato per il trasporto delle autovetture stava manovrando all’interno di un parcheggio quando ha investito Bicchielli.

Nell’incidente è rimasto coinvolto anche un commissario di gara che è stato immediatamente trasportato in ospedale; al momento l’uomo non sarebbe in pericolo di vita. Una tragedia incredibile quella accaduta in provincia di Lucca, che ha colpito Giacomo Bicchielli proprio al termine dell’ultima gara che aveva in programma in questo 2015.

Polizia concorsi

Assunzioni 2016 polizia e forze armate: tutto quello che c’è da sapere

Amici 16 Rudy Zerbi critica Andreas

Uomini e Donne: Giorgio e Gemma si amano ancora? A saperlo potrebbe essere Rudy Zerbi