in ,

Rapina a Montegrotto ultime notizie a Pomeriggio 5: parla il papà del bambino a cui il ladro ha puntato il coltello alla gola

Dopo una notte da incubo, per via del ladro che si è intrufolato in casa loro e che ha messo un coltello alla gola del figlio più piccolo, un bambino di dieci anni, Barbara D’Urso, durante la puntata di oggi di Pomeriggio 5, ha intervistato Moreno e Olga, genitori del bambino e vittime della rapina a Montegrotto in provincia di Padova. Il Signor Moreno, ancora sconvolto per quanto accaduto, ai microfoni del ha raccontato come sono andate le cose.

Stanotte è entrato in casa un ladro e ha preso in ostaggio il bambino, il più piccolo, che ha 10 anni. Gli ha puntato un coltello ala gola. La bambina è venuta a svegliarci” aggiungendo: “Minacciava di uccidere il bambino, voleva soldi, voleva gioielli, ho cercato di farlo calmare, gli ho dato tutto quello che voleva e l’ho convinto a lasciare il bambino”. Il Signor Moreno ha proseguito il suo racconto concludendo con: “ Il ladro voleva le chiavi della macchina in giardino a questo punto la bambina, di quindici anni si è divincolata ed è uscita e ha chiamato i carabinieri che sono arrivati in 3 minuti, sono entrati e l’hanno atterrato”.

Barbara D’Urso ha chiesto più e più volte di specificare bene tutto quello che era accaduto per poi concludere il collegamento con Montegrotto sottolineando come la ragazzina sia stata molto coraggiosa e con sangue freddo sia riuscita ad aiutare tutta la sua famiglia.

l'onore e il rispetto 5 anticipazioni

L’Onore e il Rispetto 5 anticipazioni: il commissario Rolla è ancora vivo?

Uomini e Donne gossip, anniversario Andrea Cerioli e Valentina Rapisarda: il commovente messaggio