in

Rapita in Kenya, Silvia Romano: è arrivata la notizia che fa ancora sperare

Italiana rapita i Kenya: Silvia Romano sarebbe ancora viva e non avrebbe mai lasciato il paese. Lo riferisce l’Ansa: “La polizia keniana ritiene che la volontaria italiana Silvia Romano, rapita il 20 novembre in una località vicino a Malindi, sia ancora viva e ancora nel Paese. Lo ha detto il comandante della polizia regionale Noah Mwivanda, citato dall’emittente keniana Ntv”.

La polizia kenyota sarebbe dovunque convinta che la cooperante italiana, Silvia Romano, rapita il mese scorso nel villaggio di Chakama, nel sud-est del Paese, sia “ancora viva” e che “non sia stata portata fuori dal Kenya”. Queste le parole del comandante della polizia della costa, Noah Mwivanda. “Abbiamo informazioni cruciali, che non vi possiamo rivelare, che ci fanno pensare con certezza che Silvia Romano sia ancora viva e che la troveremo”, ha spiegato. “Abbiamo sul campo tutte le risorse necessarie per l’operazione e sappiamo che è ancora in Kenya”, ha poi assicurato.

Ieri 24 dicembre anche il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, è intervenuto sul caso della cooperante di Milano rapito. “Stiamo facendo tutto il possibile con tutti i mezzi che uno Stato ha a disposizione per riportare a casa Silvia. Siamo fiduciosi”. “So – ha aggiunto il vicepremier ai microfoni di Rainews24 – che il ministero degli Esteri lavora giorno e notte. Ci hanno chiesto di non entrare nel merito delle iniziative in corso”.

Potrebbe interessarti anche: Il rapimento di Silvia Romano dieci giorni dopo: risvolti e avvistamenti

“Uomini e donne”, Andrea Cerioli inaspettata dedica su Instagram: i fan in lacrime

capodanno 2019 napoli

Capodanno 2019 a Napoli: tutti gli eventi nel capoluogo campano